La bevanda 100% vegetale che ti aiuterà ad abbassare la glicemia

La natura ci offre dei validi rimedi, segreti di benessere che richiedono pochi ingredienti, come questo tè che aiuta ad abbassare la glicemia e disintossica.

Bevanda per abbassare la glicemia
Una tazza di tè (Pixabay)

La natura ci offre dà sempre numerosi strumenti per ampliare il nostro benessere, fisico e mentale. Le spezie sono un toccasana per la nostra salute, dei concentrati di benessere che se ben impiegati possono curarci. Tanti i rimedi antichi recuperati per fortuna  negli ultimi anni; un ritorno alle origini.

Alla scoperta di estratti vegetali per creare bevande gustose e dal sapore autentico. Ora che ci stiamo avviando verso le temperature rigide, gustare una tazza di tè diventa un momento di pura estasi, un percorso plurisensoriale. C’è una bevanda 100% naturale che aiuta ad abbassare la glicemia e purificare l’organismo. Bastano pochi ingredienti.

LEGGI ANCHE -> Ciclamino ed il freddo, i consigli degli esperti per mantenere la pianta vigorosa

La bevanda utile per abbassare la glicemia: ingredienti e procedimento

Bevanda per abbassare la glicemia
Cannella (Pixabay)

LEGGI ANCHE -> Pothos, pianta da interni per eccellenza: consigli su come preservarne la bellezza

La soluzione per depurare l’organismo ed abbassare la glicemia c’è: tè verde, cannella e ananas. Singolarmente questi estratti svolgono funzioni utilissime per il nostro organismo; la cannella ormai viene usata per tante preparazioni, che vanno dal dolce al salato ma insieme al tè verde diventa un plus. Il tè a sua volta abbassa il colesterolo al pari dalla spezia ambrata e quest’ultima agisce anche sul glucosio. Per quanto riguarda l’ananas, riduce i grassi e protegge il cuore.

Per preparare la bevanda occorrono:

  1.  Ananas (due fette)
  2. Miele ( 20 grammi)
  3. Cannella in polvere (cucchiaino)
  4. Tè verde (una bustina)
  5. Tazza d’acqua bollente.

I passaggi sono davvero molto semplici: una volta portata in ebollizione l’acqua aggiungere la cannella e la busta di tè per 8-10 minuti (coperchio). Delle due fette d’ananas, una si frulla e l’altra a spicchi; entrambe si aggiungono all’infusione bollente, insieme al cucchiaino di miele e mescolare. Da consumarsi massimo due volte al giorno e non in sostituzione del pasto. Mai esagerare con la cannella, la dose massima consigliata è 3 grammi. È controindicata nel caso di problemi al fegato, in gravidanza e allattamento, diabete o se si usano farmaci anticoagulanti. E’ sempre bene rivolgersi al proprio medico prima di consumare la spezia.