Dormi con i calzini? Dovresti evitare di farlo, fa malissimo. Ti spieghiamo perché

Dormire con i calzini? Non dovresti farlo, fa malissimo e secondo gli studiosi c’è un motivo scientifico dietro questa notizia che appare discordante con le care vecchie abitudini.

Dormire con i calzini fa male
Calzini a letto (Pixabay)

Uno dei protagonisti dell’inverno sono i calzini. Che siano corti o lunghi, di spugna o di cotone sono lo strumento ideale per ripararsi dalle temperature rigide. Ogni momento della giornata ha inoltre il suo modello prediletto, a seconda se si ha una mise formale, si è in casa o meno. Non possiamo stare senza calze. E’ stato tuttavia condotto uno studio sull’uso delle calze durante le ore notturne ed il risultato è stato sconvolgente. Gli esperti infatti sostengono che le calze non solo durante la notte non vanno indossate ma fanno malissimo.

Un’idea sconcertante e fuori da ogni logica potrebbe pensare: i calzini, secondo questo studio, non andrebbe a ripararci dal freddo ma anzi ne fomenta le rigide temperature e soprattutto dei piedi, una delle zone insieme alle mani più difficili da riscaldarsi. Perché vanno tolte le calze mentre si dorme? La risposta degli esperti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ->Malattie del cuore? Dormire nell’ora giusta riduce il rischio

Dormire con i calzini fa male, la conclusione degli esperti

Dormire con i calzini fa male
Dormire con i calzini (Pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Piumoni, piumini e giacche. Tutto quello che devi sapere per non rovinarli

Secondo gli esperti dormire con i calzini fa male perché non favorisce il corpo al raggiungimento della temperatura ideale per dormire ovvero diminuire la temperatura del corpo ed aumentare quella di mani e piedi. I vasi sanguigni in questo modo si dilatano e si riduce la temperatura ma quando si hanno i calzini questo processo non avviene: la temperatura non scende con la conseguenza di ritrovarsi con dei piedi bollenti, un fastidio che induce ovviamente all’insonnia notturna.

Gli esperti quindi sostengono che l’idea sarebbe tenere i piedi nudi quando si va a letto e trovare riparo sotto le coperte. Un po’ come i bambini piccoli che tendono sempre a stare con i piedini scoperti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Materasso, addio alle macchie di pipì con questo metodo naturale infallibile

Una notizia che sconvolgerà soprattutto le persone che hanno particolarmente freddo, inaccettabile per loro privarsi dei caldi calzini. Gli esperti anche sul punto si pronunciano consigliando di indossare i calzini dai trenta ai novanti minuti prima di andare a letto. Ovviamente questo riguarda i calzini non traspiranti, quelli di cotone possono essere indossati.