La dieta chetogenica è pericolosa? Le risposte della scienza chiariscono ogni dubbio

La dieta chetogenica fa male oppure no? Tutti i chiarimenti necessari su questo regime alimentare di cui si parla spesso

Cibo vegetale
frutta e verdura – Foto di Devon Breen da Pixabay

Le diete fanno sempre molto gola a chi vuole perdere peso in poco tempo o per tutti quelli che ci provano ma non ci riescono mai. Ed ecco che quando si parla di un regime alimentare nuovo e dai risultati promettenti, si fanno avanti quelli che sperano che sia sempre la volta buona.

Ma come viene sempre sottolineato, quando si parla di salute non bisogna mai azzardare ma sempre ponderare le scelte facendosi seguire da un professionista del settore. Negli ultimi tempi ha fatto parlare di sé la dieta chetogenica che si pone come rivoluzionaria in quanto ribalta alcuni dei concetti base, eliminando i carboidrati e focalizzandosi sui grassi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dieta vegana che aiuta la Terra: i pro e i contro di questo regime alimentare

C’è chi la descrive come miracolosa e infallibile senza portare danni al corpo e chi come pericolosa con una serie di conseguenze per il corpo.  Ma quello che leggiamo online è sempre tutto vero e affidabile? La scienza sfata alcuni falsi miti e fake news e porta chiarezza a riguardo. Ti spieghiamo tutto.

La dieta chetogenica, ecco tutta la verità

dieta senza carboidrati
Dieta senza carboidrati – Foto di Дарья Яковлева da Pixabay

Dieta chetogenica, ne sentiamo tanto parlare ma sappiamo in cosa consiste precisamente? Tutto si basa sui grassi: riducendo il consumo di carboidrati l’organismo è indotto ad aumentare il glucosio necessario andando così ad utilizzare i grassi del tessuto adiposo per il fabbisogno energetico.

Ma su questo meccanismo cosa c’è da sapere? Gli studiosi hanno precisato alcune cose andando a sfatare alcuni falsi miti che si leggono in giro sul web. Ci sono cinque punti focali sui quali concentrarsi:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dieta e senso di colpa, come uscire dal circolo vizioso ed essere felici

  1. Non è vero che è insostenibile per lungo tempo: può essere fatta senza limiti di tempo rispetto ad altri regimi alimentari. Non richiede il conteggio delle calorie ed il peso dei cibi che si mangiano;
  2. È falso che sia un regime iperproteico: un eccesso di proteine porterebbe quest’ultime alla conversione in glucosio e non permetterebbe la chetosi;
  3. La dieta favorirebbe le malattie cardiovascolari, è una fake news. Sono diversi gli studi, invece, che dimostrano che questo regime alimentare aumenta i livelli di colesterolo buono nel sangue favorendo il benessere del nostro corpo;
  4. La chetosi è pericolosa, un pensiero del tutto sbagliato. È invece un percorso naturale in cui il corpo in assenza di zuccheri trae energia dai grassi attraverso la produzione di chetoni. Si tratta di un sistema antico che ha permesso ai nostri antenati di vivere e portare avanti la generazione per secoli;
  5. Sbagliato pensare, infine, che i carboidrati sono fonte di energia indispensabile per l’organismo. Il corpo, infatti, riesce a produrre in modo autonomo il glucosio partendo da grassi e proteine. Questi ultimi nutrienti, invece, non può produrli, ecco perché devono essere assunti per forza attraverso l’alimentazione.