Se la notte vai spesso a fare plin-plin c’è qualcosa che non va. Potresti avere questo disturbo

Ogni notte ti svegli per fare plin plin? Probabilmente qualcosa non va ed è il caso di intervenire. Potresti avere questo disturbo.

rana verde wc nicturia
Rana che fa plin plin – Foto da Pixabay

A volte può capitare di svegliarsi durante la notte per lo stimolo di andare in bagno. Può succedere in diversi momenti della notte e per diversi motivi.

Il più delle volte abbiamo semplicemente bevuto molto durante il giorno oppure siamo andati in bagno troppe poche volte prima di andare a dormire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Fai pipì dopo un rapporto? Allora devi sapere la verità su quest’abitudine

Quando però lo svegliarsi di notte per andare in bagno diventa un’abitudine, molto probabilmente c’è qualcosa che non va.

Lo stimolo notturno, infatti, potrebbe essere un piccolo sintomo di qualche disturbo o patologia più grave. Proprio per questo motivo è essenziale individuare la causa di questi stimoli ricorrenti e nel caso fare riferimento ad un medico per risolvere il problema.

Le cause dello stimolo notturno di andare in bagno

rotoli carta igienica bianca stimolo notturno pipi
Carta igienica – Foto da Pixabay

Lo stimolo di andare in bagno durante la notte si chiama nicturia e, il più delle volte, è dovuto ad un banale aver bevuto troppa acqua prima di essere andati a dormire.

Questo disturbo quando diventa molto frequente può portare a forte stress, dovuto all’interruzione continua del sonno.

Inoltre, non sempre questo disturbo è dovuto ad un eccesso di liquidi ingeriti, ma può essere un sintomo di una patologia più grave.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Materasso, addio alle macchie di pipì con questo metodo naturale infallibile

Una di queste patologie è la poliuria, un disturbo in cui si è costretti ad una costante minzione, dovuta a dei problemi endocrini o renali.

In altri casi, la minzione notturna può essere dovuta a determinate neuropatie o al Parkinson, nei casi più gravi.

Ci sono poi casi in cui questo disturbo può essere un sintomo della cistite, patologia molto frequente nelle giovani donne. E’ essenziale quindi poter riconoscere la causa di questi frequenti stimoli in modo da agire repentinamente.

Generalmente non è semplice riuscire ad individuare la causa di questi stimoli notturni, per cui sarà necessario avvisare il proprio medico di base nel momento in cui si noti una certa costanza della minzione durante la notte.

Un’idea è quella di tenere un diario aggiornato dove scrivere quando sopraggiunge il disturbo e quante volte al giorno. Inoltre, è bene segnare anche cosa si ingerisce in modo da poter fornire maggiori dettagli al proprio medico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Se fai troppa pipi, vuol dire solo una cosa: ne hai assunta troppa

Non sta infatti a noi autodiagnosticarci una patologia, poichè potrebbe portare a conseguenze gravissime. Sarà compito del medico valutare la situazione ed individuare la causa del disturbo, in modo da poter agire ed eliminarlo.