Bucato bianco senza candeggina. Per te una soluzione economica e green

Bucato bianco ma senza candeggina? Tutto è possibile, anche rendere i tuoi capi lucenti grazie ad un trucco green e molto economico. Non ci credi? Scopri di cosa si tratta.

trucchi per avere panni puliti
trucchi per avere panni puliti (foto da Pexels)

Tutti sognano un bucato perfetto, soprattutto se stiamo parlando di capi bianchi, quelle macchie gialle/marroncine non piacciono a nessuno. Il tempo spesso tende a scolorire e a rovinare il nostro bucato, ma oggi abbiamo una soluzione davvero economica alla quale non potrai rinunciare mai più.

Si tratta, inoltre, di un rimedio green ed economico. Oltre a far risplendere i tuoi capi bianchi, aiuterai l’ambiente e spenderai pochissimo. Scopriamo di cosa di tratta.

Quattro soluzioni per far diventare i tuoi capi bianchissimi

La lavatrice consuma tanta energia
La lavatrice (foto da Pixabay)

Oggi ti proponiamo quattro soluzioni che fanno davvero al caso tuo, se odi quei piccoli aloni giallastri sui capi bianchi, devi necessariamente seguire questi consigli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Mobili della cucina pieni di grasso? Un rimedio per pulirli

  • Latte. Un trucco economico e molto facile, da poter utilizzare anche se avete del latte scaduto. Il latte è molto indicato sui capi di cotone. Metti il tuo bucato in una bacinella, aggiungi 1 litro di latte ed allunga con un po’ di acqua. Tieni in ammollo per almeno 2/3 ore e procedi con il lavaggio solito.
  • Aceto bianco. Oltre a sbiancare, l’aceto ha la capacità di ammorbidire. Ovviamente non è adatto a tutti i tipi di tessuti, è molto indicato per il cotone. Aggiungi ad 1 litro d’acqua, 125 ml di aceto. Lascia il bucato in ammollo per 2 ore e procedi al lavaggio. La quantità varia in base ai capi da lavare.
  • Succo di limone. Oltre a sbiancare i tuoi capi li renderà anche sgrassati. Diluiscilo con l’acqua, in base alla quantità di capi ed anche in questo caso lascia agire per 2 ore.
  • Bicarbonato. Aggiungi al normale lavaggio mezzo bicchiere di bicarbonato, è adatto ogni volta che fai la lavatrice poiché disinfetterà i tuoi capi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> La Sansevieria: la pianta purificatrice certificata dalla NASA

Questi sono semplici consigli da poter utilizzare ogni qual volta si voglia ottenere un risultato eccezionale ad un costo davvero irrisorio, inoltre non utilizzando la candeggina, aiuterai l’ambiente. I trucchi sono tutti green.

Grazie al latte, all’aceto bianco, al succo di limone e al bicarbonato, i tuoi capi saranno pulitissimi ed igienizzati. Puoi dire addio agli aloni gialli che di sicuro ti hanno fatto penare almeno una volta nella vita, inoltre l’utilizzo del latte è anche anti-spreco, se hai del latte scaduto, usa quello.