Piante che amano il sole, impossibile non averle. Le metti in giardino e non ci pensi più

Quali sono le piante tra fiori e ortaggi possono rimanere esposte in pieno sole? Vediamo subito. 

FIori
Fiori-foto pixabay

Tutte le piante necessitano del sole per svilupparsi e crescere, ma alcune ne hanno bisogno più di altre .Ogni specie ha le sue esigenze, alcune possono vivere costantemente sotto i raggi del sole, altre invece no.Se avete un terrazzo esposto costantemente al sole, vorrete certamente conoscere quali piante potete coltivare in quella zona.

Sono moltissime le varietà di piante sul mercato, ma hanno tutte necessità molto diverse. Tra queste c’è l’esposizione al sole che per alcune è fondamentale, mentre per altre non è necessaria. Tra i fiori che amano maggiormente il sole c’è il bouganville, la tagete e anche l’hibiscus che sono tutte specie che possono essere coltivate sui balconi.

Quali piante possono stare in pieno sole?

Fiori sole
Fiori sole-foto pixabay pixel2013

I fiori che amano l’esposizione prolungata al sole sono numerosi, anche la gazania, la lavanda e i tulipani sono piante magnifiche che sopportano molto bene il sole, specialmente con le temperature molto alte che si trovano in estate. Tutte queste piante regalano fiori magnifici e colorati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Cambiamento climatico, 3 modi per sopravvivere: facciamo il punto della situazione

Oltre a piante floricole, ci sono anche quelle orticole che si sviluppano maggiormente in estate e nelle ore più calde di solito. Tra queste c’è il capiscum annuum che è il comune peperoncino. Può essere coltivato nel giardino o balcone ed è una pianta perenne.

La pianta di peperoncino ama gli spazi dove la luce è costante e dove le temperature aumentano la crescita del fusto. Con una giusta irrigazione e l’esposizione costante al sole regala fiori e frutti in poco tempo e in un raccolto copioso.

Tuttavia se è vero che queste piante adorano il sole costante, ci sono anche moltissime specie che temono i raggi del sole in grande quantità. Per esempio abbiamo la zamia, hedera helix, filodendro, chamaedorea e anche il ficus. Queste piante prediligono un ambiente poco luminoso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Gerani sempre freschi anche in estate: il metodo giusto per irrigarli

Se una pianta che ama l’ombra viene esposta al sole per un lungo periodo, le conseguenze potrebbero essere molte. Le foglie potrebbero ingiallirsi e bruciarsi e la pianta potrebbe perde vitalità. È fondamentale conoscere i bisogni di ogni singola pianta per poterla coltivare al meglio.