Fondi di caffè in frigo: il metodo è già virale ed è incredibile, scopriamo perché

I fondi di caffè possono rivelarsi molto utili in diversi modo. Li avete mai provati a mettere in frigo?

Caffè
Caffè-foto pixabay ulleo

Esiste un trend diventato virale che riguarda i fondi di caffè, si mettono in frigo e quello che accade è sconvolgente. Non andrebbero mai buttati i fondi di caffè della moka. Sono utili per il giardino e per la casa in diversi modi. Per esempio possono diventare uno scrub per le pelle. Incredibile ma vero, provare per credere.

Il caffè poi aiuta a ridurre la cellulite, serve per cancellare i cattivi odori dalle mani e può essere usato anche per avere capelli splendenti. Ma è anche un ottimo ingrediente da aggiungere al compost per le piante. Sono davvero infiniti gli utilizzi che si possono fare con questo ingrediente che tutti abbiamo a casa. Le sue proprietà sono davvero fantastiche.

Perché mettere il caffè in frigo?

Fondi caffè
Fondi caffè-foto pixabay yngveleyn

Mettere il caffè in frigo si rivelerà una cosa molto utile. Tutto quello che bisogna fare è mettere la moka sul fuoco e preparare il caffè come di consueto. Poi potete godervi il caffè e quando la macchinetta sarà raffreddata si può procedere a pulirla. Occorre svuotare i fondi i caffè dentro ad una tazza o una ciotolina. Questa tazzina con i fondi andrà poi messa in frigo in alto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Fagiolini, come conservarli affinché durino tanti giorni: freezer, sott’olio, sottovuoto

Lo scopo di mettere questa tazzina con i fondi del caffè in frigo è quello di catturare i cattivi odori che si sviluppano all’interno dell’elettrodomestico. Basta una notte in frigo per notare subito una differenza nell’odore. Dopo averli lasciati qualche giorno si possono rimuovere definitivamente se si è soddisfatti dei risultati, altrimenti se si desidera continuare ad utilizzare questo metodo per catturare anche gli odori futuri, bisognerà sostituirli ogni tanto.

Per chi se lo stesse domandando, i fondi di caffè possono essere utili per eliminare gli odori da altri ambienti. Per esempio dalla macchina, in questo caso la modalità di utilizzo è differente. Bisognerà infatti mettere i fondi in un sacchetto e chiuderli con un nastro. In particolare il caffè si rivela molto utile nel rimuovere l’odore del fumo della sigaretta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Zafferano, occhio alla pericolosità: usato male può causare seri problemi

Anche sfregano il caffè sulle mani si riescono a intrappolare i cattivi odori sia del fumo che del pesce se lo si ha maneggiato. Spesso il sapone non basta in alcuni casi dove gli odori sono impregnanti e molto forti. Pertanto i fondi del caffè sono davvero preziosi e non dovreste mai gettarli via perché possono tornare utili in diverse circostanze.