Scarpe che macchiano i piedi. La soluzione te la forniamo noi

Avete delle scarpe che vi macchiano i piedi, colorando le dita? Ecco perché accade e quali sono i rimedi. 

Scarpe macchie
Scarpe macchie-foto pixabay Ri_Ya

Può capitare a volte che le scarpe sporchino i piedi, spesso accade con le scarpe nuove e durante il periodo estivo. Il materiale è quello che perde colore causando segni fastidiosi su unghie, dita e pianta del piede. Per chi indossa le calze invece, i segni vengono lasciati su di esse. Non è una caratteristica delle scarpe di bassa qualità perché può capitare anche con scarpe di marchi famosi.

Uno dei motivi principali che causa questo problema è il contatto con l’acqua, l’umidità e il sudore. Per esempio, dopo aver corso sotto la pioggia è frequente che una volta rimossa la scarpa, rimangano delle macchie. Durante il periodo estivo poi, con il caldo e il sudore le infradito possono colorare lo spazio tra l’alluce e il secondo dito. Anche i sandali possono tingere la pianta del piede.

I rimedi per le scarpe che macchiano

Macchie piedi
Macchie piedi-foto pixabay arttower

Quando le scarpe macchiano i piedi, questo crea una situazione di forte imbarazzo perché ci si ritrova con i piedi che sembrano non puliti quando non è così. Specialmente durante il periodo estivo quando ci togliamo spesso le scarpe per andare al mare o in piscina. Ma non c’è da allarmarsi perché ci sono vari rimedi a questo problema. In anzi tutto alcune scarpe non andrebbero usate nei giorni di pioggia o di estremo caldo. Ad esempio quelle in materiale di pelle o cuoio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Pesce ragno avvistato sulle spiagge. Il problema è come allontanarlo

Con la pioggia meglio usare scarponcini da pioggia se sono poi in materiale impermeabile di plastica è perfetto. Il rischio che il piede si possa macchiare è nullo in questo modo. Se per contro a bagnare la scarpa non è la pioggia ma la sudorazione del piede, allora il consiglio è di scegliere scarpe aperte che facciano respirare il piede o traspiranti.

Usare i calzini poi aiuta a proteggere il piede dalle macchie. Se invece non potete fare a meno di quel paio di scarpe che vi piace tanto anche se vi macchia i piedi, allora potete pulire l’interno della scarpa con una pezzuola imbevuta di poca acqua tiepida e un pò di sapone. Grattando leggermente l’interno dovreste evitare che i materiali rilascino il colore. Dopo averla lavata però dovrete lasciarla asciugare per un giorno intero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Piedi scalzi in spiaggia, occhio a quello che tocchi, i rischi sono elevati

Per smacchiare i piedi una volta che il danno è fato, il modo migliore è di usare una miscela di bicarbonato e limone con acqua calda che rimuove facilmente le macchie. Si può anche esfoliare delicatamente la pelle usando una pietra pomice nelle zone più difficili. Si dovrebbe fare nelle zone dove la pelle è più dura. Non è pericoloso il colore che si deposita sulla pelle ma è meglio rimuoverlo quanto prima.