Disinfestazione mosche e zanzare, quanto costa e quale conviene fare

In questo periodo le zanzare e le mosche sono dappertutto, invadono la casa e allora vediamo quali misure prendere.

Mosca
Mosca-foto pixabay birgl

Le zanzare e le mosche sono l’incubo dell’estate, vengono fuori in questo periodo disturbando la quiete di tutti. Eliminarle in modo naturale è possibile attuando alcune misure antizanzare. Ci sono delle piante repellenti davvero efficaci. Molte persone usano poi le trappole elettriche luminose che seppure siano un metodo un pò estremo sono molto efficaci.

Ma oltre alle zanzare sfortunatamente ci sono moltissimi tafani e mosche che invadono il giardino in campagna specialmente. Attaccano le persone e i cavalli. Ci sono molti comuni che sono in difficoltà per questa ragione. Inoltre con le spese da affrontare recentemente tra bollette altissime e benzina, i cittadini non investo sulle solite disinfestazioni.

Come debellare le zanzare e mosche

Zanzare
Zanzare -foto pixabay gab-rysia

Le zanzare oltre ad essere già difficili da eliminare, producono anche le uova che resistono alla siccità e alle basse temperature. Le ditte che sono specializzate in disinfestazioni possono eliminare gli insetti adulti e anche le uova. Inoltre controllano per bene tutta la proprietà per evitare che rimangano alcuni insetti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Barriere acchiappa plastica, cosa sono e per quale motivo sono una risorsa

Certo è che il prezzo della disinfestazione non è basso, dipende poi da alcuni fattori come la grandezza del giardino e anche dalla presenza di ristagni d’acqua dove sono presenti molti più insetti. Il costo indicativo di una disinfestazione normalmente si aggira intorno ai 30-40 euro per un giardino di 50 mq.

Chiaramente poi i prezzi possono variare da ditta a ditta e dal tipo di trattamento richiesto. La durata poi è di 15-20 giorni. Inoltre poi se ci sono molte zanzare bisogna anche affrontare il costo di un diffusore elettrico da mettere in ogni stanza.

Vediamo ora come fare la disinfestazione fai da te professionale. Vi serviranno un nebulizzatore a motore o anche una pompa zaino con cui fare le irrorazioni. Bisogna imparare a farlo bene però indirizzando il getto nei punti corretti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Limoni già spremuti, NON buttarli: puoi riutilizzarli in questi fantastici modi

Quando si maneggiano questi strumenti bisogna però mettere protezioni adeguate sulla pelle e anche per l’apparato respiratorio. Ci sono poi dei rivenditori di apparecchi di insetticidi che fanno dei corsi di formazioni per insegnare a disinfestare. Questo permette di risparmiare molti soldi.