Mosche in casa, mandale via con un sacchetto trasparente e 5 monetine

Le mosche in casa possono essere davvero molto fastidiose, basta un solo sacchetto per risolvere la situazione. 

Mosche
Mosche-foto pixabay ADEGE

C’è un metodo infallibile per mandare via le mosche da casa per sempre. Con la bella stagione si sa che le mosche avanzano in direzione delle case infastidendo le persone. Di solito poi oltre alle mosche ci sono anche le zanzare che danno molto fastidio.

Liberarsi di questi insetti spesso non è facile senza dover ricorrere a repellenti velenosi che ci sono sul mercato. Inoltre molte soluzioni di prodotti chimici sono costosi e per nulla sostenibili. Fortunatamente ci sono alcuni metodi fai da te efficaci.

Come mandare via le mosche da casa

Mosca
Mosca-foto pixabay PEGGYCHOUCAIR

Prima di ogni cosa è fondamentale tenere la casa pulita per evitare le mosche possano essere attirate dalla spazzatura, quindi ricordatevi sempre di svuotarla ogni sera. Potete poi usare l’aceto di mele come repellente naturale per gli insetti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Menta dalle foglie gialle: non è affatto divertente. Come rimediare in breve tempo

Ma oltre all’aceto di mele si possono usare anche dei sacchetti sigillabili delle monete e dell’acqua. Vi basterà riempire metà del sacchetto con l’acqua, eliminando tutta l’aria contenuta all’interno. Aggiungere poi al liquido 5 o 6 monete e sigillarlo.

Posizionare poi sul davanzale della finestra o all’ingresso da dove passano gli insetti. Le mosche verranno ingannate dall’effetto ottico, quindi l’acqua sembrerà più abbondante e le monete formeranno una sorta di prisma accecante a causa della luce che si riflette. Infine tutto questo confonderà le mosche e le infastidirà spingendole a cambiare posto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Scontro sanguinario tra orche, visitatori del parco acquatico sconvolti per l’accaduto

Altrimenti per tenere lontane le mosche potete anche versare una goccia di detersivo all’interno di una ciotola di aceto. Il sapone farà in modo di ridurre la tensione superficiale dell’aceto e in questo modo gli insetti toccheranno la superficie e verranno attratti all’interno del liquido e non potranno più volare. Non è certo un metodo soft per liberarsi di questi insetti ma è efficace.

Ci sono poi anche altri metodi più o meno invasivi, tutto dipende da come si vuole affrontare la cosa. Se si desidera solamente allontanare le mosche senza farle del male oppure se si preferisce un metodo più definitivo.