Bucce di agrumi per decorare casa, utilizzate in questo modo farai un figurone

Le bucce di arancia si possono usare per decorare la casa in modo creativo. Vedrete che bellezza. 

Bucce arancia
Bucce arancia-foto pixabay AnnTS

Se volete decorare e profumare la vostra casa in modo però sostenibile, senza usare spray chimici fastidiosi, potete utilizzare le bucce degli agrumi. Dagli scarti possono nascere delle idee molto belle e originali oltre che utili.

Da sempre le bucce di agrumi vengono usate per profumare la casa, le nonne le bruciavano sulla stufa in modo che l’odore si spargesse per tutta la casa. Vediamo qualche idea carina da realizzare usando le bucce di agrumi.

Idee creative per decorazioni con le bucce di agrumi

Candela arancia
Candela arancia-foto pixabay

Gli agrumi e il loro odore forte aiuta a contrastare la proliferazione di tarme e farfalline nelle credenze. Potete quindi mettere una scorza di arancia nella farina e vedrete come terrà alla larga questi insetti. Andrà poi cambiata ogni volta che diventa secca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Casa green costa solo 0,50 cent al giorno: sole, legno e geotermia

Potete poi prendere un limone e tagliarlo a fettine sottili e poi disporre le fette su un foglio di carta assorbente da cucina e coprirle con un altro foglio assorbente. Mettere poi in microonde e far rosolare per 5 minuti.

Far uscire il vapore e poi richiudere e saranno pronte essiccate. Eventualmente si può fare anche in forno ma i tempi sono più lunghi. Lasciare poi asciugare le fette di limone e sollevarle in modo delicato dalla carta. Successivamente metterle in una ciotola con dei chiodi di garofano e poi mettere tutto sulla credenza. Vedrete come terrete lontani gli insetti.

Altrimenti potete realizzare uno scrub per le mani mescolare la scorza d’arancia grattugiata con del sale. Mescolare bene in modo che l’olio dell’arancia e il sale si amalgama bene per realizzare lo scrub levigante sotto la doccia.

Invece potete anche creare un ottimo olio aromatizzato agli agrumi. Per prepararlo dovete lasciare in infusione le scorza in un barattolo di vetro sommerse da olio d’oliva. Piano piano le scorze rilasceranno gli essenziali e l’olio prenderà il sapore dolce e fresco perfetto per condire insalate.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Bottiglie di plastica: dovresti sempre guardare il fondo, il perché è importante

Infine potete realizzare delle belle candele, per farle dovrete tagliare a metà le arance e svuotarle della polpa e poi ripulire per bene gli interni della scorza. Prendere poi un tagliapasta e tagliare una delle due metà per le decorazioni. Inserire nell’altra la candela e poi ricoprire per creare le candele profumate.