Retine della frutta, riciclate così avranno tutto un altro utilizzo

Ecco come riutilizzare le retine della frutta in modo creativo. Non buttatele via perché possono essere davvero utili.

Retina
Retina-foto instagram @alessiojims

Se comprate spesso la frutta e verdura nella retina, non buttatela via dopo che avete sistemato la frutta e la verdura nei contenitori di casa. La retina può essere riutilizzata in modi creativi e utili. Per esempio è un ottimo oggetto per tenere ferme le rose in vaso e realizzare un bouquet bellissimo.

Tutto quello che vi serve è la retina frutta, fiori, elastico, forbici e nastrino. Dovete poi coprire il vasetto con la retina e fissarla usando l’elastico. Poi inserire le rose nelle fessure in modo da tenerle ferme e tagliare una striscia di retina e un nastro per creare un ficco e completare la composizione.

Come riutilizzare la retina della frutta in modo utile

Retina frutta
Retina frutta-foto instagram @supermercatipan

Un altro modo utile di usare le retine è unendola tutte quante e poi usarle al posto delle spugne per lavare i piatti. È un materiale perfetto per grattare via lo sporco delle pentole. Altrimenti potete usarle per contenere le erbe o funghi che devono essiccare, appendendoli alla parete.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Fotosintesi al buio, è un processo possibile? Tutte le ipotesi possibili

Le retine sono poi utili anche nelle lavastoviglie. Infatti capita spesso che piccoli oggetti finiscano sul fondo di questo elettrodomestico, allora per evitare che questo avvenga si può appendere la retina al cestello superiore come un sacchetto. In questo modo la si potrà usare come contenitore per lavare i tappi dei barattoli. O tutti gli utensili piccoli che si perdono spesso in lavastoviglie.

Ma non finiscono certo qua gli incredibili utilizzi che si possono fare della retina per la frutta. Infatti pare che sia un alleato per i giardinieri. Il motivo è che le retine sono morbide e flessibili e quindi perfette per legare le piante ai sostegni. Accompagneranno quindi la pianta nella sua crescita.

Possono essere usate anche per coprire le piantine appena germogliate. In questo modo saranno protette da conigli e altri animali golosi. Se poi avete a cuore gli animali, potete creare una mangiatoia per uccellini usando la retina, vi basterà appenderla a un ramo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Tarantole, si muovono in gruppo per andare in un’unica direzione: il motivo è assurdo

Anche a noi possono tornare utili le retine, per esempio da appendere nella doccia per conservare le saponette o i giocattoli. Si possono sfruttare poi come stencil per i propri lavoretti oppure per una manicure dall’effetto squamato. Insomma avete l’imbarazzo della scelta quindi cosa state aspettando!