Occhiali sempre puliti, il metodo giusto (che in pochi conoscono) è questo

Per pulire bene gli occhiali occorre fare questa cosa specifica. Non rimarrà nemmeno una traccia di aloni. 

Occhiali sole
Occhiali sole-foto pixabay Theharpreetbatish

Pulire gli occhiali è fondamentale per averli sempre lucenti e vedere bene. Esiste un trucco efficace per eliminare ogni traccia di aloni. In pochi passaggi e grazie ad una pulita davvero veloce, otterrete un risultato davvero sorprendente.

Quando compriamo degli occhiali in dotazione ci vengono consegnati due oggetti. La custodia e il panno per pulire gli occhiali. Ma spesso questo non basta ad eliminare i residui che si attaccano alle lenti. Ecco allora come dovete fare, le vostre lenti saranno magnifiche e pulite.

Come pulire bene gli occhiali

Panno pulire occhiali
Panno occhiali-foto pixabay david47

Per pulire i vostri occhiali in modo efficace e semplice vi basterà usare dell’acqua e del detergente neutro. Tutto quello che serve fare è sciacquare gli occhiali con dell’acqua e poi procedere con la pulizia delicata fatta con il detergente neutro. È importante che sia neutro poiché in questo modo non è composto da elementi aggressivi che potrebbero danneggiare le lenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Batterie costruite con crostacei, sono migliori rispetto a quelle al litio: vi spieghiamo perché

Successivamente si mescola dell’acqua con un pò di detergente e si massaggiano bene le lenti con un panno in microfibra o un altro tessuto delicato. In questo modo ogni traccia di alone scomparirà in pochi minuti.

Chiaramente quando si è fuori casa non si dispone sempre di detergente o acqua. In quel caso dovrete accontentarvi di una pulizia superficiale fatta con il panno. Altrimenti potete usare uno spray fatto apposta da portare sempre con voi. Lo potete acquistare in qualsiasi negozio di occhiali oppure in farmacia e nei supermercati.

Eventualmente si può realizzare uno spray fai da te per la pulizia degli occhiali. Quello che vi serve è dell’acqua, aceto di mele o vino bianco. Si prepara quindi una bottiglietta spray a cui aggiungere 3/4 di acqua e 1/4 di aceto. Aggiungere anche qualche goccia di limone e poi usare il composto per pulire gli occhiali. Non bisogna però usarlo tutti i giorni.

Quello che bisogna tenere a mente è che non si possono usare prodotti detergenti troppo aggressivi o tessuti ruvidi per pulire gli occhiali. Per esempio i fazzoletti di carta sono da escludere perché potrebbero danneggiare la superficie in vetro degli occhiali.

Anche se al momento potreste non vedere nessun graffio, a lungo andare le caratteristiche delle lenti potrebbero essere compromesse. Pulire gli occhiali è fondamentale ma bisogna farlo sempre con gli strumenti adatti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Tingere vestiti nel microonde, a mano ed in lavatrice: è così che si fa

Molte persone non tengono conto della pulizia degli occhiali perché non la trovano necessaria. Ma in realtà è molto importante igienizzare e pulire a fondo le lenti. D’altronde sono elementi che coprono i nostri occhi e potrebbero danneggiarli se non vengono trattati bene.