Una tazza in lavatrice risolve ogni cosa. Come utilizzarla al meglio

Con la lavatrice si hanno sempre dei problemi ricorrenti, ma per risolverli tutti serve una sola cosa. 

Bicarbonato di sodio lavatrice
Lavatrice -foto pixabay dawnsincalir

Per risolvere tutti i problemi della lavatrice, vi serve un alleato prezioso. Si tratta di un prodotto che negli anni ha dimostrato la sua valenza su moltissimi fronti. Soprattutto nelle faccende domestiche. È un ingrediente versatile che ha molteplici funzionalità e non fallisce mai.

È un elemento interamente naturale che può svolgere diverse attività che di solito sono affidate a detersivi chimici e industriali. Stiamo parlando ovviamente del bicarbonato che è un ottimo sbiancante, sgrassatore, disinfettante e quant’altro. È lui che risolverà tutti i problemi della vostra lavatrice.

Un tazza di bicarbonato per risolvere i vostri problemi con la lavatrice

Bicarbonato di sodio bottiglie
Bicarbonato di sodio-foto pixabay monfocus

Con la lavatrice s’incontrano sempre molti problemi e il bicarbonato è una soluzione formidabile. La prima problematica che risolve il bicarbonato di sodio è quella dei cattivi odori in lavatrice. Spesso vi capiterà di aprire il cestello della lavatrice e sentire odori poco graditi.

Vi basterà quindi mettere una tazza di bicarbonato di sodio all’interno del cestello e avviare un lavaggio a vuoto ad alte temperature. Per contribuire poi a spargere un buon profumo potete anche aggiungere qualche goccia di olio essenziale a scelta.

Un altro problema a cui è soggetta la lavatrice è il calcare e la muffa. Bisogna quindi tenere sotto controllo l’elettrodomestico altrimenti potrebbe rompersi. La soluzione è di procedere con un lavaggio a vuoto come quello indicato sopra e il gioco è fatto.

In caso però che il calcare e la muffa siano presenti anche sull’oblò e nel cassettino, bisognerà creare una pasta densa con bicarbonato e acqua a filo da usare su una spugna per strofinare ed eliminare così lo sporco. Il bicarbonato poi è un ottimo rimedio per rendere i panni più bianchi. Ha un forte potere sbiancante e per sfruttarlo nella lavatrice dovete solamente mettere mezza tazza di bicarbonato nel cestello. Il risultato sarà a dire poco incredibile.

Il potere abrasivo del bicarbonato è funzionale anche per togliere depositi di calcare nel cestello e nei tubi di scarico. Basterà solamente una tazza di prodotto da mettere sempre all’interno del cestello. Poi occorre avviare il lavaggio a vuoto ad alte temperature.

Il bicarbonato serve anche ad eliminare le macchie ostinate sui capi. Per fare questo bisogna creare una pasta densa con bicarbonato e acqua a filo da spargere sulla macchia prima di mettere i vestiti in lavatrice. Successivamente bisognerà riempire una tazza non troppo grande con il prodotto e versarlo nel cestello direttamente. Si da poi il via al lavaggio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Idrogeno verde, come creare carburante dall’aria nel deserto

L’ultimo ruolo utile che ha il bicarbonato nella lavatrice è quello che riguarda il cassettino e le guarnizioni. Entrambi accumulano molto sporco nel tempo e di conseguenza si formano muffe e calcare. Per risolvere il problema basterà sciogliere una tazzina di bicarbonato con acqua, per formare un gel da spalmare nelle zone interessate e fatto poi seccare.