Tappeti in lavatrice, è questo il segreto per pulirli al meglio senza rovinarli

Ci sono tre modi semplici di lavare i tappeti in lavatrice o a secco comodamente da casa. Ecco come fare.

Tappeto pulizia come fare
Tappeto-foto pixabay hans

Le pulizie di casa sono indubbiamente una parte fondamentale della vita, ci sono moltissimi oggetti e punti che dobbiamo pulire ogni giorno, in modo da creare un’ambiente pulito e sicuro. Uno di questi oggetti è sicuramente il tappeto.

I tappeti sono tra gli oggetti che si sporcano maggiormente in casa. Questi elementi contribuiscono a dare accoglienza alla casa, ma se si sporcano non è il massimo. Spesso si possono formare aloni di cibo, oppure qualcuno ci potrebbe rovesciare una bevanda, del sangue o altro. Vediamo allora come fare a pulirli nel modo migliore.

Come lavare i tappeti di casa

Pulire tappeto nel modo giusto
Tappeto-foto pixabay drvce1

Portare in lavanderia i tappeti non è proprio la cosa più comoda. Infatti i prezzi di norma sono molto alti perché vanno in base al peso del tappeto. Perciò se ogni volta che si macchia il tappeto lo portiamo in lavanderia, finiamo con spendere troppi soldi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Pulire casa con l’aceto, tutti i consigli utili per non sbagliare

Ma c’è un’alternativa davvero valida a questo problema. Un metodo fai da te che vi cambierà la vita, rendendo i vostri tappeti igienizzati e profumati. Useremo la lavatrice. Dopo aver inserito il tappeto nell’elettrodomestico, dobbiamo impostare 30°. Non bisogna mai però avviare la centrifuga per evitare di strizzare troppo i tessuti.

Per quanto riguarda l’asciugatura, deve essere impeccabile, non possiamo permettere che l’umidità  rimanga trattenuta all’interno. Se seguirete questi 3 semplici passi per lavare i vostri tappeti in lavatrice, il risultato sarà davvero incredibile. Tuttavia è sempre bene controllare l’etichetta presente sul tappeto per verificare il modo corretto per lavarli.

Esiste anche un metodo più veloce per il lavaggio dei tappeti e riguarda l’utilizzo di detergenti specifici, ossia le schiume a secco. Questi prodotti sono pensati per questa tipologia di pulizia e possono eliminare le macchie peggiori. Basterà spruzzarne un pò sulla zona da trattare e poi aspettare che agisca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Pulizie domestiche e zero voglia, lucidi tutta casa in 15 min: i rimedi per i più pigri

Anche in questo caso è molto importante leggere l’etichetta del tappeto in modo da non danneggiare i tessuti nel processo di pulizia. Per quanto riguarda invece i peli di cane e gatti, si possono eliminare facilmente tutti i giorni con una semplice azione, usando una spazzola apposita.