Bicarbonato, l’hai usato sempre male: a cosa serve lo spiega il chimico Bressanini

 Il bicarbonato è da sempre utilizzo per varie funzioni, ma adesso un chimico ha spiegato davvero a cosa serve ed è incredibile. 

Bicarbonato gli usi scorretti
Bicarbonato-foto pinterest lavidalucida.com

PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU INSTAGRAM

Il bicarbonato di sodio può tornare utile in diverse circostanze, lo usiamo in casa sopratutto per pulire, igienizzare e anche smacchiare. Tuttavia forse abbiamo sempre ignorato la sua vera funzione. Scopriamo dunque quali sono i falsi miti su questa sostanza.

Il chimico Dario Bressanini ha finalmente svelato tutta la verità riguardo al bicarbonato di sodio e al suo utilizzo in casa. Spesso abbiamo usato il bicarbonato in modo errato e senza alcuna base scientifica, vi stupirete di tutte le volte che lo avete utilizzato male.

Il vero utilizzo del bicarbonato di sodio

Bicarbonato come non va usato
Bicarbonato-foto pinterest trucosedebellezacaseros.com

Il chimico Dario Bressanini ha deciso di svelare al mondo tutti gli errori che si commettono con il bicarbonato di sodio e qual’è invece il suo vero scopo. Per esempio ha spiegato che il bicarbonato, al contrario di quanto si pensi, non disinfetta, non lava, non sbianca, non igienizza, non toglie il calcare, non va usato il lavatrice e non va usato per lavare i capelli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Lavatrice, come pulirla con il bicarbonato: questo è il metodo corretto

Nel suo libro “La scienza delle pulizie. La chimica del detersivo e della candeggina, e le bufale sul bicarbonato”, spiega come mai smentisce questi utilizzi del bicarbonato basandosi su prove scientifiche e rilevanti.

Ma allora è inevitabile domandarsi a cosa serve dunque il bicarbonato. Nel suo libro il chimico spiega che si tratta in anzi tutto di un antiacido e può essere utile per pulire per esempio il pomodoro marcito nel frigorifero. Può poi produrre anidride carbonica e quindi essere utile in alcune lievitazione. Elimina alcuni cattivi odori, solo quelli acidi. Può poi servire per ammorbidire i vegetali e alza il pH. Infine è anche un abrasivo e si può usare per pulire le teglie. Ci sono anche molti altri usi specificati nel libro.

Molti hanno sempre usato il bicarbonato per lavare frutta e verdura ma il chimico smentisce anche questa credenza. Sostiene che non serve a nulla perché il bicarbonato per pulire la frutta viene sopratutto consigliato dai ginecologi alle donne incinta, per eliminare il toxoplasma dagli alimenti, ma in realtà non serve.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Bicarbonato, serve si o no? L’esperto di dice che… – VIDEO

Brassini smonta anche la credenza che il bicarbonato serva per eliminare i pesticidi. In base agli studi pubblicato al riguardo, il chimico ha potuto capire che i residui di agrofarmaci non vengono via con il bicarbonato. In alcuni casa serve una soluzione debolmente alcalina e in altri una debolmente acida, spesso l’acqua corrente è più efficace. Dipende molto dal tipo di pesticida. Pertanto il bicarbonato non va usato in modo improprio.