Carta stagnola, da che parte la usi? In molti sbagliano

Bisogna usare la parte opaca o lucida della carta stagnola? Ve lo siete mai domandati? La maggior parte delle persone sbaglia. 

Carta stagnola ecco come usarla
Carta stagnola-foto pinterest orizzonteenergia.it

Tutti usano la carta stagnola, si rivela molto utile per avvolgere e conservare molti alimenti. Sembra alquanto semplice usarla ma in realtà molte persone sbagliano nella modalità di utilizzo. La carta stagnola ha due lati, uno lucido e un altro opaco ma quale bisogna usare per avvolgere il cibo? Molte persone sbagliano.

Il foglio di alluminio è molto comune, serve veramente tanto in cucina. Ha due lati, uno opaco e uno lucido e la differenza è dovuta al processo di produzione. Per impedire che si strappino i fogli vengono sovrapposti nella pressa. Il motivo è che sono molto fragili, per questo risultano lucidi e hanno un effetto opaco.

La differenza fra i due lati non ha effetti particolare poi sulla cottura degli alimenti o sulla conservazione dei cibi ed entrambi risultano efficaci. Si può quindi usare da ogni lato ottenendo lo stesso identico effetto finale.

Come usare la carta stagnola

Carta stagnola due lati quale usare
Carta stagnola-foto pinterest orizzonteenergia.it

La carta stagnola è un tipo di carta molto particolare che torna molto utile in cucina. Si usa specialmente per avvolgere gli alimenti cotti per poterli conservare in frigo. Tuttavia non bisogna assolutamente mettere la carta stagnola in forno, il motivo è che una volta che riscalda può diventare estremamente tossica e se vengono ingeriti cibi riscaldati con la carta stagnola può fare male alla salute.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Carta stagnola nel forno, la scoperta importantissima…DI COSA SI TRATTA

Gli alimenti che vengono messi a contatto diretto con la carta stagnola possono assorbirne le sostanze nocive e questo ha delle conseguenze sulla salute. Prima di mettere i foglio di alluminio sui cibi in forno è meglio avvolgerli con la carta da forno e poi mettere sopra la carta stagnola, in questo modo verrà a contatto con gli alimenti.

L’allumino aiuta a catturare meglio il calore che si diffonde nel forno e fa cuocere perfettamente i cibi. Si può usare la carta stagnola per altri scopi in casa, oltre a conservare il cibo. L’alluminio può aiutare a conservare il cibo ma può anche servire nella manutenzione della casa.

Per esempio torna utile per strofinare le padelle, per esempio se mettete un foglio di alluminio sul fondo della padella e poi aggiungete acqua e qualche cucchiaio di sale e poi lasciate in ammollo per 5 minuti verrà via lo sporco strofinando un pò.

Questo trucco vi consentirà anche di far brillare tutta l’argenteria in poco tempo evitando di ricorrere a prodotti industriali nocivi. Poi per rimuovere le macchie di grasso si può usare sempre la carta stagnola. Basta solamente formare una palla con un foglio di alluminio e strofinare poi i piatti e gli utensili e torneranno nuovi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Carta stagnola in frigorifero, tutti lo stanno facendo: a cosa serve?

Si può usare anche per affilare i coltelli, basta fissarli con il nastro adesivo su un tavolo e compiere diversi gesti di andata e ritorno con coltelli sui fogli per affilarli. Anche il ferro si può pulire con la carta stagnola, libera dai segni neri. La carta stagnola unita al sale rimuove ogni traccia di sporco.