Cuffie auricolari, come eliminare il cerume velocemente: il trucco di cui avevi bisogno

Vi capita mai di ritrovarvi con le cuffie sporche di cerume? È molto fastidioso, allora ecco di rimedi per eliminarlo. 

Cuffiette ecco come eliminare il cerume
Cuffiette-foto pinterest orizzonteenergia.it

Le auricolari passano molto tempo nelle nostre orecchie e a volte possono presentare del cerume e questo è molto fastidioso. Ci sono però dei trucchi per eliminare il cerume in modo efficace e semplice. Ci vuole davvero un secondo e il risultato è incredibile. Potrete rimuovere lo sporco più profondo senza rischiare di romperle.

In questi ultimi anni le cuffie hanno sicuramente subito un’impennata, certamente questo è dovuto anche ai nuovi modelli wireless senza filo che hanno attratto particolarmente gli acquirenti. Sul mercato ad oggi si trovano veramente di ogni tipo per tutti i gusti.

Ci sono quelle più economiche e quelle invece più costose ma tutte quante hanno un problema che le accomuna. Si tratta del cerume che rimane incastrato nelle piccole casse da dove viene emesso il suono. Ecco qualche rimedio per eliminarlo.

Come rimuovere il cerume dalle cuffiette

Auricolari come rimuovere il cerume
Cuffiette-foto pinterest orizzonteenergia.it

Gli auricolari sono uno degli oggetti più diffusi di questa era, ci permettono di ascoltare musica in ogni momento e di parlare al telefono con chiunque in sicurezza e comodità. Ma spesso queste cuffie si sporcano di cerume ed è una cosa davvero disgustosa, ci mette anche in imbarazzo con le altre persone.

POTREBBE INTERESSATI ANCHE>>>Regali di Natale economici, come fare bella figura spendendo poco

Allora vediamo come si possono pulire le cuffie usando un metodo semplice e veloce oltre che efficace. Il cerume si accumula sulla superficie degli auricolari, apparendo in prossimità dell’uscita delle cuffie. Questa sporcizia è anche dannosa perché favorisce la proliferazione batterica e quindi l’insorgenza di eventuali infezioni a livello del canale auricolare e le zone attigue.

Ci sono diverse modalità per rimuovere la sporcizia e il cerume. Prima di tutto è fondamentale rimuovere gli auricolari dalla custodia per togliere il tappo in gomma o silicone che sta a contatto con l’orecchio. Poi con un batuffolo in cotone o un panno umido imbevuto di acqua e sapone, si può cominciare a pulire i tappi in gomma. Una volta fatto questo si lasciano asciugare per 10 minuti prima di rimetterli al loro posto. Non usate mai prodotti aggressivi però, perché potrebbero danneggiare il tappo di gomma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Cuffie a ricarica solare, l’idea innovativa e green per gli amanti della musica

Le componenti elettroniche che compongono gli auricolari sono molto delicati e basta una piccola quantità di acqua di rovinare la resa dell’audio. Potete anche usare del pongo per rimuovere la sporcizia dalle cuffiette, questo metodo si usa anche per pulire le casse dei telefoni ed è molto efficace. Basta fare una pallina di pongo e applicarla sulla cassa rimuovendola dopo pochi secondi, la sporcizia si attaccherà alla stessa.