Una noce di balsamo ad ogni lavaggio e non stirerai mai più, scommettiamo?

Aggiungete questo ingrediente e non stirerete mai più è garantito. Nemmeno le camicie dovrete più stirare. 

Stirare ecco il segreto
Stirare-foto pinterest orizzonteenergia.it

Stirare è sicuramente uno dei compiti più fastidiosi ma allo stesso tempo necessari della casa. Farlo può essere una vera sfida per molte persone. L’atto di stirare richiede molta attenzione e tempo e qualche piccolo errore può costarvi anche un capo.

Ci vuole poco a rovinare i vestiti se non si stira bene. E spesso per vari motivi, che possono essere la fretta nello svolgere il compito o il caldo durante l’estate che ci impedisce di stirare bene, non lo facciamo nel modo migliore.

La soluzione non è certo quella di non stirare, perché non si può uscire con i capi stropicciati non è bello. Per ottenere un buon risultato c’è però un consiglio molto utile che potrebbe farvi comodo. Intanto è meglio optare per un ferro a vapore, specialmente per quanto riguarda le camicie. Oltre a questo c’è un ingrediente che fa miracoli.

Aggiungete questo ingrediente per avere i capi perfettamente stirati

Stirare ecco quale ingrediente aggiungere
Stirare-foto pinterest orizzonteenergia.it

Quando si stira una camicia si comincia dal colletto e poi si passa ai polsini che vanno stirati da entrambi i lati eliminando le pieghe. Poi si arriva alle maniche che devono essere posizionati ben distese e infine si passa alla parte delle spalle. Usando la forma dell’asse si stirano le varie parti anteriori dell’indumento compresa anche quella dei bottoni che spesso risulta più difficile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Sale grosso sull’asse prima di stirare, sembra strano ma ti cambia la vita

In questo caso si deve procedere con grande attenzione, girando e rigirando il ferro da stiro con la punta facendo lo slalom tra i bottini per effettuare una stiratura perfetta. Una volta finito si deve poi scegliere se appendere la camicia o piegarla.

Questo è il metodo classico di stirare, ma con un ingrediente speciale il lavoro si semplifica molto e il risultato è migliore. Ecco la soluzione che dovete preparare per stirare meglio, prendete mezza tappa d’acqua, un cucchiaio di aceto, un cucchiaino di balsamo per i capelli e poi girate tutto bene fino a che la soluzione non diventa omogenea.

Versate poi la soluzione all’interno di uno spruzzino e utilizzatela per inumidire i capi da stirare che non vanno stirati con l’asse da stiro ma lasciati appesi. La pesantezza della soluzione andrà a risolvere il problema della stiratura in poco tempo.

Non bisogna però eccedere con le quantità di prodotto altrimenti la camicia si bagna troppo e a quel punto bisogno aspettare che si asciughi in modo naturale per evitare che si creino delle pieghe. Il consiglio in generale è che chi usa l’asciugatrice per asciugare i panni in inverno come anche nelle altre stagioni è di tirare fuori capi appena sono asciutti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Stirare una camicia in 2 minuti, la tecnica per riuscirci

Se vengono piegati mentre sono ancora caldi sono perfetti e possono anche essere sistemati dentro l’armadio senza nemmeno dover usare il ferro da stiro. In questo modo non avrete neanche bisogno di soluzioni miracolose.