Superfici in acciaio, la nonna le faceva brillare con un pò di olio: prova anche tu

Per far brillare le superfici in acciaio inox c’è un trucco molto efficace della nonna che non vi deluderà sicuramente. 

Olio pulire acciaio inox come
Olio-foto pinterest orizzonteenergia.it

Ad oggi troviamo molti oggetti in casa fatti con l’acciaio inox, si tratta del rivestimento preferito di tanti modelli di frigo, forni e altri elettrodomestici di uso comune. Anche la pattumiera spesso è fatta in acciaio inox. È un materiale amato in cucina proprio per la realizzazione di tanti utensili dato che è quello che resiste meglio alla prove del tempo ed è anche il più facile da igienizzare.

Le superfici diventano però opache a furia di lavarle e perdono il loro splendore originale. Ecco dunque come potete riaverle belle brillanti. Si tratta di un rimedio antico, di quelli della nonna che potrebbe davvero fare la differenza.

Tutto ciò che vi occorre è un ingrediente naturale che si trova facilmente un pò in tutto il mondo, parliamo dell’olio d’oliva. Le sostanze aggressive che vengono spesso usate per pulire lasciano sempre un velo opaco sull’acciaio. L’olio d’oliva può ripristinare lo splendore originario.

L’olio oliva può pulire i materiali in acciaio inox

Acciaio inox come pulirlo con l'olio
Acciaio inox-foto pinterest orizzonteenergia.it

L’olio d’oliva è un’ingrediente davvero importante per la cucina ma non solamente. Infatti è utile anche in altre situazioni, ad esempio lucidare una superficie già pulita e riesce anche a rimuovere i segni e gli aloni di sporcizia leggera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Pulire casa velocemente, gli step da seguire per un risultato garantito

Per esempio può rimuovere le ditate e lo sporco unto non troppo marcato e anche altre piccole incrostazioni che non siano poi così vecchie. Per utilizzarlo basta solamente cospargere una piccola quantità di olio di oliva su un panno in microfibra e strofinare con dei movimenti regolari su tutta la superficie in modo veloce.

Una volta che avete finito prendete poi un secondo panno asciutto e pulito e passatelo nuovamente per togliere ogni residuo di unto. In questo modo l’olio può togliere le tracce di sporco e lucido anche la superficie rendendola brillante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Pulire il lavello con prodotti ecologici: risparmi e salvi l’ambiente

Potrebbe addirittura diventare l’unico rimedio in grado di pulire per bene le superfici senza ricorrere ad altri prodotti specifici. Ci sono anche altre soluzioni che possono fare al caso vostro, come per esempio mescolare in un flacone spray due cucchiai di sapone per piatti insieme a 200 ml di acqua e 100 ml di aceto bianco.