Non sprecare acqua inutilmente in casa: salvaguarda l’ambiente e i tuoi soldi

Se la vostra bolletta dell’acqua è troppo alta ecco qualche consiglio per risparmiare e salvaguardare l’ambiente. 

Come non sprecare acqua
Lavare mani-foto pixabay orizzonteenergia.it

Lo spreco d’acqua è arrivato veramente al limite, in Italia sprechiamo 104.000 litri di acqua al secondo. Si tratta di 9 miliardi di litri al giorno. Lo spreco d’acqua potabile è pari al 42% dell’acqua che scorre lungo i 500.000 km di rete di acquedotti.

Molte persone pensano che il problema riguardante la scarsità di acqua riguardi solo alcuni Paesi in via di sviluppo o dove c’è la siccità, ma questo è sbagliato. Anche nel nostro paese sono molte le famiglie costrette a far fronte ad un accesso razionato dell’acqua. Il 70% della Sicilia per esempio è già a rischio desertificazione così come un quinto dell’intero territorio italiano.

In molte aree del mondo la siccità è un problema molto pressante e non riguarda solamente la carenza di acqua potabile. Nei prossimi decenni con i cambiamenti climatici in atto e a causa del riscaldamento globale, vivremo fenomeni atmosferici ed ambientali molto violenti, seguiti da lunghi periodi di siccità con conseguenze inevitabili sull’agricoltura e sulla disponibilità d’acqua.

Come rimediare agli sprechi d’acqua

Consigli per risparmiare acqua
Risparmiare acqua-foto pixabay orizzonteenergia.it

Si può intervenire agli sprechi d’acqua, non solo per risparmiare soldi ma anche per tutelare l’ambiente. Scopriamo qualche consiglio pratico da attuare giornalmente per sprecare meno acqua. Per esempio mentre vi lavate mani o denti chiudete il rubinetto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Acqua, alcuni consigli per non sprecarla più (e risparmiare)

Fate partire la lavatrice e la lavastoviglie solo quando sono piene. Se il rubinetto perde sistematelo subito. Non scongelate il cibo all’ultimo con l’acqua calda, lasciatelo fuori dal freezer. Non buttate l’acqua del condizionatore ma usatela per innaffiare le piante. Con questi semplici consigli vedrete che risparmiare litri e litri di acqua. Anche quando facciamo la doccia, nel momento in cui ci insaponiamo dovremmo chiudere l’acqua.

Ad oggi risparmiare acqua è fondamentale per la nostra sopravvivenza, già questa estate abbiamo vissuto un momento di crisi idrica in cui il governo ha messo un limite del consumo perché ci trovavano in piena siccità.

L’acqua è una risorsa importante per il nostro Pianeta, molti fiume del paese si sono prosciugati la scorsa estate e il loro livello è sceso di molto in quest’ultimo periodo. Prendiamo ad esempio il Po che è sceso del 65%. Entro il 2050 assisteremo a un aumento ulteriore della siccità e a una riduzione delle piogge del 20%.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Acqua e spreco: quanta ne consumiamo in media dentro casa? Le percentuali in merito

Ci sono molti settori che si basano proprio sull’utilizzo dell’acqua, come quello agro alimentare che sfrutta il 52% di acqua per coltivare riso e frutta. Inoltre gli acquedotti italiani sono vecchi e obsoleti e ogni anno si perde in media 36,2% dell’acqua potabile a causa di tubature usurate e contatori che non funzionano. Quindi è importante più che mai risparmiare l’acqua.