Devi tagliare l’erba nel tuo giardino: conviene chiamare un giardiniere? | I costi

Conviene far tagliare l’erba da un esperto? Scopriamo quanto costa un giardiniere all’ora per capirlo. 

Giardiniere quanto costa
Giardiniere-foto pixabay orizzonteenergia.it

PER TUTTI GLI ALTRI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU INSTAGRAM

Chi ha un giardino deve affrontare una manutenzione importante al mese o anche alla settimana per fare in modo che sia sempre in ordine. Tagliare l’erba del giardino richiede tempo e anche tanta pazienza. Molto spesso occorre anche una certa abilità per farlo e per questo ci si affida agli esperti, i giardinieri.

I giardinieri fanno durare la tosatura più a lungo e non creano danni al prato e alle piante. Per questo motivo molte persone preferiscono affidarsi a loro. Ma fondamentalmente conviene fare questo a livello economico?

Sicuramente far venire il giardiniere ogni settimana o anche ogni mese non è una cosa economica. Però lui è in grado di tosare il prato al meglio in base alla morfologia del terreno e alle condizioni in cui riversa il prato in generale. Inoltre un esperto può realizzare anche qualcosa di artistico se lo vogliamo.

Quanto costa il giardiniere

Giardino manutenzione a chi affidarsi
Giardino-foto pixabay orizzonteenergia.it

Per capire quanto costa un giardiniere e per quale motivo i prezzi sono in un certo modo, bisogna capire quali sono i suoi compiti in anzi tutto. Si pensa spesso al giardiniere come un operaio normale che accorcia l’erba e basta. Ma in realtà non è affatto così, si tratta di una figura esperta che ascolta le richieste del cliente e sceglie con attenzione gli strumenti da usare per tagliare il prato nel modo più adatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Nel tuo giardino non può mancare: cleome, pianta dai meravigliosi fiori

Il costo dei servizi varia in base a molti fattori. Per quanto riguarda le tariffe standard e approfondite, partiamo dai 9-15 euro all’ora per la manutenzione delle siepi, 12-20 euro l’ora per le aiuole e 20-25 euro l’ora per la posa di zolle di manto erboso. I prezzi possono variare in base alle dimensioni del prato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Vuoi il prato in giardino ma non sai da dove partire: la guida passo passo

La manutenzione di norma di fa ogni 10-15 giorni, molto di frequente. I giardinieri usano fertilizzanti, concimi e anche antiparassitari e diserbanti che comunque hanno un costo. Il prezzo quindi per il servizio standard che comprende siepi, piante e aiuole è tra i 30-80 euro all’ora. Se il giardino è molto grandi si può attivare anche a 150 all’ora. Seppure non siano pochi soldi, bisogna contare che con queste cure il giardino sarà sempre perfetto e in salute.