Pianta di mela, puoi averla in casa: ti servirà solo un seme e in 3 settimane vedrai i frutti

C’è un trucco per far nascere una pianta di mela in 3 settimane usando una semplice operazione, ecco di cosa si tratta. 

Semi coltivarli per avere la pianta
Semi mela-foto pixabay orizzonteenergia.it

In questo periodo invernale gli orti e i giardini sono tutti a riposo. Non è detto che si possano piantare i semi in vista della stagione primaverile. Ma si può fare un esperimento che in pochi minuti ci permetterò di veder nascere una nuova vita, scopriamo in che modo.

Una mela al giorno leva il medico di giorno, questo è il detto. Le mele sono frutti salutari e ricchi di acqua e fibre. La mela si usa in modo semplice per preparare tantissimi tipi di ricette buonissime. Scopriamo come coltivarla.

Per veder fruttificare un melo ci vogliono tanti anni, ma per vedere spuntare un seme bastano pochi giorni. Esiste un trucco veloce e pratico che farà nascere una piantina di mela perfetta da tenere in giardino a portata di mano.

Come far crescere una piantina di mela

Coltivare semi pianta mela
Semi mela-foto pixabay orizzonteenergia.it

Dopo aver mangiato una mela, potete buttare gli avanzi nell’umido oppure conservare i semini. Metteteli sopra a della carta assorbente e poi in un barattolo con chiusura ermetica e preparate uno spruzzino di acqua. In una settimana e forse meno crescerà una piantina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Basta una mela (verde) per rimediare ad un fastidio ricorrente: fantastico!

Vediamo il procedimento nel dettaglio. Bisogna prendere i semi neri dalla mela e lavarli bene, poi asciugarli e metterli dentro un contenitore con chiusura ermetica foderato con un foglio di carta assorbente. Prima di mettere i semi spruzzate la carta con un pò di acqua per renderla umida.

A questo punto prendere un altro pezzo di carta assorbente e inumidirlo e poi coprire tutto. Chiudere il barattolo e metterlo in frigo. Dovete poi lasciarlo germinare al fresco, mettete il barattolo nel reparto delle uova. Dopo 10 giorni neanche, potrete osservare come dai semi saranno uscite delle radici.

A questo punto basterà piantarli in un vaso ricco di terriccio drenante facendo un piccolo buco, per vedere spuntare le prime foglioline dopo qualche giorno. È importante non toccare i semi e le radici con le mani in questa fase, usate delle pinzette altrimenti li brucerete con il calore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Metti un seme di mela in frigo e guarda cosa succede: è incredibile

Il vaso va posizionato poi in un luogo luminoso ma non esposto in modo diretto ai raggi del sole. Il terreno dovrà essere inumidito con lo spruzzino in modo che la pianta cresca bene. In poche settimane vedremo già i risultati. Ci vorrà più tempo però per vederla irrubustirsi.