Rametto rosmarino: mettilo sotto il cuscino, non te ne pentirai | Noterai subito un cambiamento

Mettete un ramo di rosmarino sotto il cuscino, quello che accade mentre riposate non ve lo immaginate neanche. 

Rosmarino ecco come usarlo per dormire
Rosmarino-foto pixabay orizzonteenergia.it

Il rosmarino è utilizzato dai migliaia di anni come pianta medicinale e come erba aromatica in cucina. È conosciuto sin dall’antichità, i Greci e Romani lo usavano come emblema della memoria e della conoscenza, ma poi nel corso del tempo ha anche assunto altri usi.

Questa erba oggi viene usata per insaporire i piatti, preparando salse, condimenti e tanto altro. Si usa anche per aromatizzare l’olio d’oliva. Ma questa pianta ha anche molti benefici, infatti è uno stimolante per la mente e il sistema nervoso. Agisce sulla memoria e l’umore e viene di solito diluito in un po’ d’acqua.

Il rosmarino contiene anche antiossidanti che contribuiscono a combattere lo stress ossidativo e a diminuire il rischio di malattie croniche come il cancro e le malattie cardiache. Contiene anche sostanze antinfiammatorie che aiutano a ridurre il dolore e l’infiammazione a causa dell’acido rosmarinico e l’acido carnosico.

Perché dovete mettere il rosmarino sotto al cuscino

Cuscino rosmarino serve a dormire
Cuscino-foto pixabay orizzonteenergia.it

Il rosmarino ha molteplici proprietà benefiche che si rivelano utili in tante situazione. Possono anche prevenire varie malattie infiammatorie come l’artrite, dermatite e le malattie cardiovascolari e l’obesità. Il rosmarino favorisce anche la digestione e attenua la nausea e gonfiore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Olio di rosmarino, una preparazione semplice per risultati sensazionali

È anche un rimedio naturale per i sintomi della dispepsia come il gonfiore, bruciore di stomaco e nausea. Si tratta anche di un rimedio per il raffreddore e l’influenza dato che possiede proprietà antimicrobiche e antivirali che aiutano a combattere i germi responsabili delle infezioni respiratorie.

Rafforza anche il sistema immunitario e previene le infezioni. Può stimolare il sistema immunitario grazie alla capacità di aumentare la formazione di cellule immunitarie come i linfociti T e i macrofagi. È un’erba aromatica che contiene anche composti antiossidanti che aiutano a ridurre i danni dei radicali liberi alle cellule dell’organismo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Brucia del rosmarino in casa, quello che accade dopo 10 minuti è incredibile

Il rosmarino influenza anche positivamente il nostro corpo, infatti ci sono molte tisane che combinano il rosmarino con erbe calmanti che aiutano a rilassarsi e a dormire meglio. Pertanto alcune persone mettono il rosmarino sotto al cuscino, per addormentarsi prima. Inoltre un rametto sotto al cuscino allontana le vibrazioni negative e aiuta a prevenire brutti sogni e allevia l’insonnia.