NewsMobilitàMobilità SostenibileStakeholder energiaOrizzontenergia.it

A Parigi prende il via il primo servizio di car sharing elettrico

    Dopo circa un anno di attesa parte Autolib, l’ambizioso progetto parigino di condivisione delle auto elettriche

     

    Sulla scia di Velib, il servizio di bike sharing che ha già riscosso molto successo nella metropoli parigina, è partito anche il progetto Autolib. L’ambizioso progetto, attualmente in fase sperimentale (il lancio ufficiale avverrà il prossimo 5 dicembre) vede al momento operative le prime 66 auto elettriche Bluecar.

    Le Bluecar, il cui design è stato realizzato dall’italiano Pininfarina, oltre ad essere “verdi” sono anche intelligenti: al loro interno vi è infatti un computer touch screen che segnala le stazioni libere nelle quali poter parcheggiare il veicolo ed il livello di carica della batteria. Le auto potranno infatti essere prelevate e riconsegnate direttamente nelle 1.100 stazioni di ricarica, che al 2012 potranno ospitare circa 2.000 vetture.

    Le auto, pur di rispettare l’ambiente non sono state verniciate, sono quindi di colore grigio e dispongono di 4 posti. Silenziose e dall’autonomia elevata, le Bluecar che dispongono di batterie al litio di nuova generazione, possono percorrere circa 250 km con una sola ricarica e raggiungere una velocità massima di 130 km/h.

    Per usufruire del servizio di car sharing sarà sufficiente sottoscrivere una card. Al costo dell’abbonamento, individuale o famigliare, predisposto sia in formula annuale (144-132 €), che settimanale (15€) o più semplicemente giornaliero (10€), andranno aggiunti i costi del tempo di utilizzo: 5€ ogni 30 minuti per gli abbonamenti annuali, 7€ per le altre tipologie.

     

    Orizzontenergia.com, 04/10/2011

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button