NewsAmbiente

A2A inclusa nell’indice etico del Carbon Disclosure Project

    Per il primo anno A2A è stata inclusa nell’indice etico del Carbon Disclosure Project, su cui, nel 2010, hanno investito 534 investitori finanziari per complessivi 64.000 miliardi di dollari USA.

    A2A è stata inclusa tra gli Italian Leadership, con un punteggio di 81 su 100, con un netto miglioramento sulla valutazione del 2009 (+26), a poca distanza dal leader europeo nel settore Utilities, Centrica (92).

    Il Carbon Disclosure Project (CDP) è un’organizzazione internazionale non profit la cui missione è facilitare la comunicazione trasparente dei dati relativi al tema del cambiamento climatico da parte delle maggiori aziende nel mondo agli investitori. Informazioni che, anno dopo anno, stanno assumendo un valore sempre più importante nelle decisioni di investimento. CDP fornisce agli investitori istituzionali un’analisi unica di come le più grandi aziende del mondo rispondono al cambiamento climatico dovuto all’aumento delle emissioni di gas ad effetto serraeffetto serra
    Fenomeno fisico per cui alcuni gas contenuti nell’atmosfera (anidride carbonica, vapore acqueo, metano, ecc..) intrappolano il calore proveniente dal sole facendo in modo che la temperatura media sulla Terra permetta la vita delle varie specie. Il meccanismo è simile a quello che avviene in una serra, da cui il nome. Tuttavia l’aumento e, dunque, la situazione di squilibrio della concentrazione di tali gas è causa di un eccessivo riscaldamento della superficie del pianeta con conseguenze anche pesanti sugli ecosistemi, su scala globale.
    .

    Per supportare gli investitori nelle proprie decisioni di investimento, è stato realizzato il CDP Italy Report 2010, che, nella sua seconda edizione, è focalizzato sulla gestione del tema del carbon management da parte delle principali aziende italiane, per una prossima convergenza ad un futuro low-carbon. Il CDP Italy Report sarà presentato a Milano, nella prestigiosa sede di Borsa Italiana a Palazzo Mezzanotte il 9 febbraio 2011, in un evento organizzato da PwC, CDP e Banca Monte dei Paschi di Siena. Per A2A interverrà alla tavola rotonda “Climate Change in the Capital Markets”, Anna Villari, responsabile U.O. Responsabilità Sociale e Web.

    Comunicato stampa A2A, 28/01/2011

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button