NewsMobilitàMobilità SostenibileStakeholder energiaAbb

ABB fornisce in Italia il primo sistema di ricarica ultraveloce per la mobilità elettrica

    Con questa installazione ABB conferma il suo impegno verso l’e-Mobility e l’ambiente

     

    ABB, gruppo leader nelle tecnologie per l’energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    e l’automazione, ha installato il primo sistema in Italia per la ricarica ultraveloce dei veicoli elettrici “Terra 51” presso la filiale Peugeot di via Gallarate 199 a Milano.

    Il punto di ricarica è accessibile a tutti i clienti Peugeot iOn senza alcun costo e garantisce con meno di 5 minuti di ricarica oltre 40 chilometri di autonomia aggiuntiva, o la ricarica dell’80% della batteria del veicolo in meno di 30 minuti.

    “Terra 51” è il sistema di ricarica ultraveloce in corrente continua che, unito alle soluzioni pubbliche e residenziali in corrente alternata, completa l’offerta ABB nel campo della mobilità elettrica permettendo al conducente del veicolo la scelta del sistema di ricarica più adatto alle proprie esigenze.Con questa installazione ABB conferma il proprio impegno verso l’e-mobility e l’ambiente, volto a garantire agli utilizzatori una ricarica sicura, veloce ed ecologica.

     

    Fonte: ABB, 02/11/2011

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button