NewsAmbienteCambiamenti ClimaticiStakeholder energiaProtocollo Di KyotoOrizzontenergia.it

Al via la COP21: ecco il calendario degli eventi in programma

    Ha oggi inizio a Parigi il vertice ONU sul clima COP21, che fino all’11 Dicembre riunirà le delegazioni di 196 paesi per concordare misure di prevenzione sull’inquinamento atmosferico.

    COP21_Presidenti

    In una Parigi blindata e ancora sotto shock per via degli attentati terroristici dell’11 Novembre, dalla COP21 ci si aspetta un vero e proprio cambio di rotta, ovvero che vengano adottati provvedimenti e strategie concrete per limitare le emissioni di CO2CO2
    Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell’atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

    nell’ambiente e per la salvaguardia della biodiversità.

    Uno degli obiettivi annunciati sarà quello di trovare delle contromisure valide al fine di non far aumentare il riscaldamento globale al di sopra della soglia di 2 gradi centigradi.

    I Capi di Stato dei paesi più importanti al mondo hanno palesato apertamente il loro impegno nel cercare di trovare soluzioni comuni che portino giovamento al clima.

    Tra i protagonisti più attesi vi sono i due paesi maggiormente inquinanti al mondo, ovvero la Cina e gli USA: proprio oggi il presidente Obama ha dichiarato congiuntamente con il presidente della Cina Xi Jinping, che i due paesi si faranno promotori di un’economia globale a ridotto impiego di carbonecarbone
    Il carbone è una roccia sedimentaria composta prevalentemente da carbonio, idrogeno e ossigeno. La sua origine, risalente a circa 300 milioni di anni fa, deriva dal deposito e dalla stratificazione di vegetali preistorici originariamente accumulatisi nelle paludi. Questo materiale organico nel corso delle ere geologiche ha subito delle trasformazioni chimico-fisiche sotto alte temperature e pressioni. Attraverso il lungo processo di carbonizzazione questo fossile può evolvere dallo stato di torba a quello di antracite, assumendo differenti caratteristiche che ne determinano il campo d’impiego.
    I carboni di formazione relativamente più recente (ovvero di basso rango) sono caratterizzati da un’elevata umidità e da un minore contenuto di carbonio, quindi sono ‘energeticamente’ più poveri, mentre quelli di rango più elevato hanno al contrario umidità minore e maggiore contenuto di carbonio.
    .

    Il vertice ONU viene organizzato con cadenza annuale. Numerose le edizioni degne di nota che hanno prodotto risultati concreti per il miglioramento del clima globale: emblematica l’edizione del 1997 tenutasi a Kyoto, durante la quale è stato approvato e adottato l’omonimo Protocollo di KyotoProtocollo di Kyoto
    È un accordo internazionale sull’ambiente siglato nel 1997 da oltre 160 paesi per la riduzione delle emissioni climalteranti. Entrato in vigore a febbraio 2005, prevede entro il 2012 la riduzione complessiva delle emissioni di gas serra del 5,2% rispetto ai livelli del 1990 (considerato come anno di riferimento). Per i Pesi in via di sviluppo non sono stati previsti obiettivi di riduzione. Il protocollo di Kyoto ha introdotto dei meccanismi (i cosiddetti “meccanismi flessibili”) per l’adempimento degli obiettivi di ciascun Paese, favorendo la cooperazione internazionale. Essi sono il Clean developmenti Mechanism, il Joint Implementation e l’Emission TradingTrading
    Attività di acquisto e/o di vendita di prodotti (materie prime o commodities) sui mercati internazionali.
    .
    , documento in cui i paesi partecipanti hanno firmato l’impegno di ridurre le emissioni di CO2 entro certi limiti.

    COP21: il calendario degli eventi

    In vista della COP21 sono state organizzate diverse manifestazioni da parte di gruppi ambientalisti come Greenpeace e WWFWWF
    Organizzazione che promuove la tutela e la conservazione della natura attraverso la preservazione della diversità biologica a livello di geni, specie ed ecosistemi. Il WWF sostiene numerose iniziative a favore della sostenibilità ambientale, contro l’inquinamento e l’uso irrazionale dell’energia e delle risorse, coinvolgendo l’opinione pubblica e volontari di tutto il mondo.
    ; l’avvenimento più importante è stata la Marcia Globale per il Clima che ieri ha animato più di 175 luoghi sul pianeta.

    Di seguito gli altri appuntamenti in agenda che vedranno protagonisti rappresentanti e cittadini di tutto il mondo:

    Caring for climate: iniziativa che vuole coinvolgere aziende e industrie a collaborare per trovare soluzioni atte al miglioramento del clima globale.

    Galerie by world efficiency: al  Muséè de l’air et del l’Espace verranno esposte soluzioni a basse emissioni per professionisti del settore.

    Climate generations: verranno organizzate conferenze e presentazioni aperte al pubblico in tema di rispetto dell’ambiente.

    Solutions Cop21: esposizione aperta al pubblico al Grand Palais.

    World climate summit: dibattiti in tema di rispetto dell’ambiente che vedranno protagonisti uomini della finanza, politici e imprenditori.

    Orizzontenergia.it

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button