NewsAmbiente

Ambiente: Il Mar Mediterraneo è tre volte più inquinato del 1990

Secondo una ricerca francese il Mar Mediterraneo presenta una concentrazione di materiali inquinanti che è triplicata rispetto al 1990.

    Situazione allarmante per il Mar Mediterraneo; secondo una ricerca dell’Istituto francese di ricerca per lo sfruttamento del mare (Ifrener) negli ultimi 25 anni la quantità di rifiuti è triplicata passando da una concentrazione di materie inquinanti di 100 per km² del 1990 a 300 per km² del 2015. La principale causa secondo i ricercatori è dovuta all’aumento della produzione e del consumo di plastica.

    Il 60% dei rifiuti presenti sul fondale del Mar Mediterraneo è composto da plastica, nei pressi di Marsiglia e nel Nord della Corsica vi sarebbe la maggior concentrazione. Impietoso il confronto con altri mari come il Mare del Nord che presenta una concentrazione di materie inquinanti pari a 50 per ogni km².

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button