NewsAmbiente

Ambiente: Nel 2018 abbattuti 12 mln di ettari di foreste tropicali

Nel 2018 sono state abbattute foreste tropicali per un'area grande quanto la Gran Bretagna.

    Secondo i dati contenuti nel report di Global Forest Watch, nel 2018 sono venuti meno 12 milioni di ettari di foreste tropicali; i dati sono allarmanti, considerato che l’area estinta è pari a quella della Gran Bretagna. Il dato che preoccupa maggiormente i ricercatori è relativo alle foreste tropicali primarie, che nel 2018 hanno perso un’area pari circa a quella del Belgio (3,6 milioni di ettari).

    Perdita di foreste tropicali primarie dal 2002 al 2018. Fonte: Global Forest Watch

    Il Brasile è la nazione che ha registrato la maggiore perdita di foreste primarie, più di 1,3 milioni di ettari; la Repubblica democratica del Congo ha perso 481 mila ettari mentre l’Indonesia 339 mila. Sono molti i paesi che stanno registrando aumenti del tasso di deforestazione: il Ghana ha abbattuto il 60% di foreste tropicali in più rispetto ai dati del 2017, la Costa d’Avorio il 26% e la Papua Nuova Guinea il 22%.

    Top 10 dei paesi che hanno perso più ettari di foreste tropicali primarie nel 2018. Fonte: Global Forest Watch

    Le foreste tropicali sono in grado di assorbire il 30% delle emissioni di gas serra prodotte, circa 11 miliardi di tonnellate all’anno. Le motivazioni della deforestazione sono dovute principalmente all’allargamento di aree per l’agricoltura, ed in alcuni paesi alla diffusione di miniere illegali per l’estrazione di minerali rari.

    Tags
    Show More

    One Comment

    1. Io vorrei capire una cosa .. I governi interessati perché non si oppongono alla deforestazione, non esiste un organo che lo possa impedire ?

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button