NewsStakeholder energiaOrizzontenergia.itSalute E AmbienteNews: Ambiente

Ambiente: Sos oceani, la temperatura dell’acqua è sempre più calda

    Una tendenza preoccupante in atto dal 2013, ma che è si è manifestata già all’inizio degli anni Novanta. La rileva uno studio di climatologi cinesi.

    Il 2017 è stato un anno record per la temperatura dell’acqua degli oceani, la più calda di sempre. Per dare un’idea dell’enorme quantità di calore assorbita, basta citare il dato che è stata supeiore di 699 volte all’elettricità prodotta dalla Cina nel 2016. L’ha evidenziato uno studio di una squadra di ricercatori cinesi che ha analizzato gli effetti sulla biodiversità marina. Purtroppo è dal 2013 che le temperature continuano a salire, e questa non è per niente una bella notizia per la flora e la fauna marina. Secondo climatologi cinesi Lijing Cheng e Jiang Zhu, difatti, oltre il 90% del calore sprigionato dal riscaldamento globale è assorbito dagli oceani.

    Tenere sotto controllo la “temperatura” degli oceani è diventato così fondamentale per comprendere il livello di salute del globo intero. Anche perché le misurazioni in acqua sono più puntuali di quelle atmosferiche, perché meno influenzabili dai fenomeni meteorologici. In realtà è dagli anni Novanta che l’acqua degli oceani continua a scaldarsi, tanto che gli studiosi hanno parlato di tendenza al riscaldamento a lungo termine causata dalle attività umane. Come se non bastasse, l’anno scorso anche i picchi di gas a effetto serraeffetto serra
    Fenomeno fisico per cui alcuni gas contenuti nell’atmosfera (anidride carbonica, vapore acqueo, metano, ecc..) intrappolano il calore proveniente dal sole facendo in modo che la temperatura media sulla Terra permetta la vita delle varie specie. Il meccanismo è simile a quello che avviene in una serra, da cui il nome. Tuttavia l’aumento e, dunque, la situazione di squilibrio della concentrazione di tali gas è causa di un eccessivo riscaldamento della superficie del pianeta con conseguenze anche pesanti sugli ecosistemi, su scala globale.
    nell’atmosferaatmosfera
    Involucro di gas e vapori che circonda la Terra, costituito prevalentemente da ossigeno e da azoto, che svolge un ruolo fondamentale per la vita delle specie, perché fa da schermo alle radiazioni ultraviolette provenienti dal Sole. Essa si estende per oltre 1000 km al di sopra della superficie terrestre ed è suddivisa in diversi strati: troposfera (fino a 15-20 chilometri), stratosfera (fino a 50-60 chilometri), ionosfera (fino a 800 chilometri) ed esosfera.
    sono saliti alle stelle, e l’impennata della temperatura ha provocato un incremento del volume oceanico; in particolare dell’Atlantico e Antartico.

     

    Orizzontenergia

     

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button