NewsAmbienteGreen EconomyMobilitàMobilità SostenibileRiciclo & RifiutiSostenibilitàStakeholder energiaOrizzontenergia.it

Approvata la legge sulla Green Economy

    Disegno di legge S. 1676 – “Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali

    E’ stato approvato defiitivamente il 22 dicembre scorso dalla Camera e modificato dal Senato il Ddl sulla Green Economy. Il collegato ambientale, dopo due anni di iter parlamentare, è finalmente legge con 169 sì, 32 no e 11 astenuti.

    Economia CircolarePer l’Italia è un importante passo avanti nella direzione dell’accordo raggiunto a Parigi e dell’impegno europeo verso l’economia circolareeconomia circolare
    Modello che pone al centro la sostenibilità del sistema, in cui non ci sono prodotti di scarto e in cui le materie vengono costantemente riutilizzate. Si tratta di un sistema opposto a quello definito “lineare”, che parte dalla materia e arriva al rifiuto.
    ” commenta il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti “Non è stata un’attesa vana, perchè va dato merito al Parlamento di aver sempre lavorato con grande serietà sul testo, che presenta alcune novità strategiche per vari settori ambientali: ricordo in particolare i 35 milioni per la mobilità sostenibile, il fondo per la progettazione delle opere contro il dissesto idrogeologico, gli 11 milioni per l’abbattimento degli edifici abusivi costruiti in zone a rischio, il credito d’imposta per le imprese che lavorano alla bonifica dall’amianto“, ha spiegato il Ministro. Ed ha concluso dichiarando che l
    a nuova legge affronta poi con determinazione il tema degli appalti verdi, con i criteri ambientali minimi cui deve attenersi ogni pubblica amministrazione nei suoi acquisti, dai toner delle stampanti all’illuminazione, alla ristorazione. Ci sono norme innovative come il sistema del ‘vuoto a rendere introdotto per un anno in via sperimentale e volontaria, ma anche segnali culturali importanti come le multe per chi getta in terra mozziconi e oggetti di piccolissime dimensioni. E non dimentico una norma di civiltà come il divieto di pignoramento per gli animali d’affezione, da compagnia o quelli utilizzati a fini terapeutici e assistenziali. Questo è davvero un risultato di tutti, governo e Parlamento. Il miglior modo per chiudere un 2015 straordinario per l’Ambiente“.

    Per l’ex ministro dell’Ambiente Andrea Orlando, “la legge di per sé non è in grado di recuperare tutto ciò che non è stato fatto nel corso degli anni ma credo che ci riallinei, con un’accelerazione importante, alla normativa europea più evoluta e può rappresentare un riferimento per imprese, cittadini, istituzioni, che scommettono su un’idea diversa di sviluppo“.

    In sintesi i 79 articoli contengono le seguenti misure:

    Poi ci sono altre misure che spaziano dall’infortunio in itinere per chi va al lavoro in bicicletta alla valutazione di impatto ambientaleimpatto ambientale
    L’insieme degli effetti (diretti e indiretti, nel breve o nel lungo termine, positivi o negativi, ecc..) che l’avvio di una determinata attività ha sull’ambiente naturale circostante.
    , dalla blue economy ad un fondo di 1,8 milioni di euro per le Aree Marine Protette nonchè norme per gli acquisti verdi nella Pubblica Amministrazione, il sistema del ‘vuoto a rendere‘. Il divieto di pignoramento per gli animali d’affezione, da compagnia o quelli utilizzati a fini terapeutici e assistenzialiInfine, la riforma dell’ENEA che chiude sei anni di commissariamento e avvia il rilancio, focalizzandosi su risparmio ed efficienza energeticaefficienza energetica
    Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell’ impatto ambientale e dei costi associati.
    .

    Orizzontenergia.it

     

     

     

     

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button