NewsEfficienza & RisparmioIncentivi E Detrazioni FiscaliEnergia & MercatoRinnovabiliElettricità

ASTE, REGISTRI, FUTURO DEGLI INCENTIVI. PROSPETTIVE AL 2020 PER EOLICO E FV

    In occasione dell’aggiornamento trimestrale della pubblicazione dedicata alle rinnovabili elettriche, eLeMeNS organizza il consueto incontro dedicato ad abbonati e interessati per discutere i temi oggetto del numero in uscita.

    Ampio spazio sarà dedicato all’analisi dei recenti esiti di aste e registri e alle prospettive di sviluppo del settore anche alla luce delle ipotesi di modifica dei sistemi regolatori, di incentivazione e di mercato. Dopo l’esito delle aste e dei registri di luglio, ha ancora senso investire nello sviluppo di nuove iniziative? Si profila, come esito del dibattito degli ultimi mesi, una ennesima modifica dei sistemi di incentivazione? Quali sono le proposte e quali gli effetti sugli operatori e sul sistema?

    E ancora: il mercato elettricomercato elettrico
    Mercato dove si effettua l’acquisto e la vendita di energia elettrica attarverso un sistema di contratti bilaterali o attraverso la borsa elettrica. Il prezzo viene determinato dall’incontro tra la domanda e l’offerta di energia elettrica da parte dei vari operatori che vi partecipano.
    conviene alle fonti rinnovabilifonti rinnovabili
    Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell’uomo. Sono considerate quindi risorse rinnovabili:
    – il sole
    – il vento
    – l’acqua
    – la geotermia
    – le biomasse
    ? Quali prospettive di ricavo di qui al 2020 per l’eolico e il fotovoltaico?

    La sezione di LookOut – Rinnovabili Elettriche dedicata all’integrazione delle rinnovabili nel mercato è infatti focalizzata sul monitoraggio e sull’analisi degli esiti dell’anno in corso e offrirà agli operatori di settore alcuni scenari previsionali.

    Fonte: eLeMeNS

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button