NewsAmbienteCambiamenti ClimaticiStakeholder energiaOrizzontenergia.itNews: Cambiamenti climatici

Cambiamenti climatici: 2017 secondo anno più caldo mai registrato

    Il nuovo anno è iniziato e ha portato con sé gli strascichi climatici di quello appena passato. Secondo le ricerche della NASA, infatti, il 2017 non ha brillato per passi in avanti nonostante la pressante richiesta di agire da parte della comunità scientifica e delle organizzazioni impegnate nella lotta al cambiamento climatico.

    Il 2017 non solo è stato il secondo anno più caldo mai registrato, ma ha raggiunto questo record nonostante l’assenza dell’influenza del riscaldamento apportato da El Niño. I dati parlano chiaro: con +0,17° C rispetto al 2014, che fino ad ora deteneva il record per l’anno più caldo senza El Niño, il 2017 ha dato vita ai timori espressi anche durante l’ultimo incontro sul clima a Bonn.

    Come se non bastasse, il 2017 ha registrato temperature superiori anche al 2015, che all’epoca era di gran lunga l’anno più caldo mai registrato, grazie a un forte manifestarsi di El Niño. Gli eventi climatici estremi, la diffusione delle malattie, l’aumento del livello del mare, le migrazioni ambientali sono solo un assaggio di ciò che verrà. Fino a quando non si prenderanno decisioni serie per ridurre l’inquinamento globale e con esso, le emissioni di gas serra, le temperature continueranno a salire e le conseguenze del cambiamento climatico saranno sempre più gravi.

    Orizzontenergia

    Notizie correlate

     

     

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button