NewsAmbienteCambiamenti ClimaticiStakeholder energiaCnrNews: Ambiente

Cambiamenti climatici: Come si stanno adeguando le città europee per contrastarli?

    Le città europee contrastano i cambiamenti climatici?

    Uno studio ha evidenziato come le città europee contrastino i cambiamenti climatici con piani climatici urbani. I dati elaborati su un campione di 885 città mostrano uno scenario positivo.

     

    inondazione cambiamenti climatici.jpgCittà europee promosse nella lotta contro i cambiamenti climatici. E’ quanto emerge da uno studio internazionale per analizzare come le municipalità europee stiano contrastando le emissioni di gas serra, ritenute principali responsabili del riscaldamento del nostro pianeta, e come inoltre venga difeso il territorio mediante appositi piani di adattamento.

    Lo studio, a cui ha partecipato anche Imaa-Cnr di PotenzaPotenza
    Grandezza data dal rapporto tra il lavoro (sviluppato o assorbito) e il tempo impiegato a compierlo. Indica la rapidità con cui una forza compie lavoro. Nel Sistema Internazionale si misura in watt (W).
    (Istituto di metodologie per l’analisi ambientale del Consiglio nazionale delle ricerche), è stato sviluppato su un campione di 885 città appartenenti a 28 stati dell’UE; risulta che il 66% del campione dispone di un piano di mitigazione, il 26% di un piano di adattamento, ed il 17% di un piano clima integrato.

    La distribuzionedistribuzione
    Attività di trasporto (di elettricità o di gas) agli utilizzatori finali attraverso le reti di distribuzione.
    delle città si presenta disomogenea con una maggioranza di piani climatici urbani adottati nell’Europa Centale e settentrionale, e nelle città con più di 500.000 abitanti; è quanto afferma Monica Salvia (ricercatrice Imaa – Cnr), che ha inoltre aggiunto come in alcuni stati (Danimarca, Francia, Slovacchia e Regno Unito) sia un obbligo dotarsi di piani climatici.

     

    Per ulteriori approfondimenti si rimanda allo studio pubblicato sulla rivista Journal of Cleaner Production

     

    Orizzontenergia

     

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button