NewsCarbone

Carbone: Enel vende la centrale più grande della Russia

Enel ha messo in vendita la centrale a carbone di Reftinkaya Gres, la centrale più grande della Russia.

    Il percorso di vendita della più grande centrale a carbone della Russia è alle battute conclusive; Enel (proprietaria della centrale) ha infatti comunicato che Enel Russia il prossimo 22 Luglio ha convocato un’assemblea straordinaria per approvare la vendita della centrale di Reftinkaya Gres nella regione di Sverdlovsk a Kuzbassenergo.

    La centrale è la più grande della Russia, ed ha una potenza di 3.800 MW. Il prezzo di vendita sarà pari o superiore a 286 milioni di euro, inoltre al verificarsi di “determinate condizioni” sarà previsto il pagamento di altri 41 mln. di euro da pagare entro 5 anni dal perfezionamento dell’operazione.

    La vendita della centrale di Reftinkaya Gres dà seguito alla strategia Enel di rendere più sostenibile il proprio business ed il proprio parco generazionale. Proprio in Russia a Maggio, Enel ha avviato i lavori di costruzione del suo primo impianto rinnovabile nel paese: un impianto eolico da 90 MW è infatti in costruzione ad Azov.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button