NewsBiocarburanteBiocombustibili

Combustibili: Eni impegnata nel produrre metanolo con fonti rinnovabili

Eni e Synhelion hanno annunciato una collaborazione incentrata sulla produzione di metanolo attraverso l'utilizzo di fonti di energia rinnovabile.

    Attraverso un comunicato Eni e Synhelion hanno annunciato una collaborazione per sviluppare una tecnologia che prevede la produzione di metanolo a partire da anidride carbonica, acqua e metano, mediante un particolare processo ad alte temperature, ottenute impiegando anche energia solare. La produzione del metanolo con fonti di energia rinnovabile consentirà ad Eni di ridurre sia le emissioni di gas climalteranti, sia l’utilizzo di anidride carbonica come materia prima.

    Le prime stime di questo nuovo progetto rivelano come si potrà ottenere una riduzione superiore al 50% di emissioni legate alla produzione del metanolo per via convenzionale.

    Il progetto rientra all’interno di una strategia aziendale di Eni volta a decarbonizzare il proprio ciclo produttivo, e ad eliminare o ridurre gradualmente l’utilizzo di gas climalteranti, rispettando così gli obiettivi che l’azienda ha preso a Parigi al termine dei lavori della COP21 nel Dicembre 2015.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *