NewsRinnovabiliEolicoFotovoltaicoSolareStakeholder energiaAper

COME LE RINNOVABILI ABBASSANO IL COSTO DELL’ENERGIA

    C’è chi dice che siano le principali responsabili del Caro Bollette. E invece le Rinnovabili abbassano il Costo dell’Energia ElettricaEnergia Elettrica
    Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all’energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
    anche fino ad annullarlo in certi casi. E’ successo per la prima volta domenica 16 giugno 2013: in Italia per 2 ore l’elettricità ci è costata zero euro! Zero inquinamento e zero costi quindi!

    L’evento si è reso possibile grazie all’ormai elevata presenza di impianti che trasformano Sole, Vento, Acqua e Biomasse in EnergiaEnergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    .
    E in futuro potrebbe diventare sempre più frequente grazie alla crescente e auspicata penetrazione delle Rinnovabili nel Mercato ElettricoMercato Elettrico
    Mercato dove si effettua l’acquisto e la vendita di energia elettrica attarverso un sistema di contratti bilaterali o attraverso la borsa elettrica. Il prezzo viene determinato dall’incontro tra la domanda e l’offerta di energia elettrica da parte dei vari operatori che vi partecipano.
    italiano.

    Come ciò avvenga lo spiega APER con la pubblicazione “Le energie rinnovabilienergie rinnovabili
    Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell’uomo. Sono considerate quindi risorse rinnovabili:
    – il sole
    – il vento
    – l’acqua
    – la geotermia
    – le biomasse
    e il mercato elettrico – I benefici delle rinnovabili sul prezzo dell’energia
    ” , che, nello specifico, analizza il rapporto tra la presenza di Fonti RinnovabiliFonti Rinnovabili
    Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell’uomo. Sono considerate quindi risorse rinnovabili:
    – il sole
    – il vento
    – l’acqua
    – la geotermia
    – le biomasse
    nel Mercato dell’Energia Elettrica e l’abbassamento del Prezzo dell’Elettricità, ovvero il fenomeno del “peak shaving”

    E’ possibile scaricare un’anteprima dello studio.

    La versione integrale del lavoro sarà presentata dall’autore giovedì 18 luglio a Milano nella sala Saba dell’Hotel Doria. Seguirà una tavola rotonda a cui parteciperanno AEEG, Terna, GSE, Greenpeace e Altroconsumo, moderata dal giornalista scientifico Roberto Rizzo, collaboratore del Corriere della Sera.

    La partecipazione all’evento è gratuita, previa registrazione all’indirizzo [email protected]

    Per scaricare il programma completo e ricevere maggiori informazioni clicca qui.

    Fonte: APER

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button