NewsMobilitàMobilità SostenibileStakeholder energiaAduc

Con l’arrivo dell’inverno passa agli pneumatici invernali: risparmi energia e rispetti l’ambiente

    Col cambio di stagione si passa agli pneumatici invernali

    Come scegliere le gomme invernali in base alla classe energetica: basta guardare l’etichetta UE sugli pneumatici!

    Etichetta pneumatici

    Dal 2012, con l’entrata in vigore del regolamento comunitario 1222/2009 è diventata obbligatoria l’apposizione su tutti gli pneumatici di un’etichetta UE che deve riportare le principali caratteristiche del pneumatico, aiutando così i consumatori nella fase di acquisto di nuove gomme per il proprio veicolo.

    Facile da interpretare, l’etichetta UE per i pneumatici è un valido aiuto per chi non sa ben orientarsi tra le varie tipologie di “gomme”, vuole risparmiare carburante, ma non intende trascurare la sicurezza sulla strada.

    I produttori e importatori di pneumatici hanno l’obbligo di accompagnare tutti i tipi di pneumatici con adesivi, etichette e depliant tecnici promozionali. I distributori, invece, dovranno rendere disponibile il materiale informativo e ben accessibile nei punti vendita.

    Tre parametri con una scala che va da “A” (il migliore) a “G” (il peggiore)

    ✓ Basso consumo di carburante

    Tenuta sul bagnato

    Rumorosità del pneumatico

     

    CLICCA SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRLA

    Esempio di etichetta europea pneumatici

    Un’iniziativa di cui non beneficeranno solo i consumatori, ma anche l’ambiente dato che la tipologia di classificazione aiuta a risparmiare energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    in un settore dominato dai combustibili fossili e dall’alto valore di emissioni di CO2CO2
    Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell’atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

    .

    Fonte: ADUC

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button