NewsEfficienza & RisparmioElettrodomesticiStakeholder energiaOrizzontenergia.itEfficienza Energetica

CONSUMI DOMESTICI & RISPARMIO ENERGETICO: DAL 2012 CON “SOCIAL ENERGY” PARTE IL MONITORAGGIO VIA WEB

    Grazie alla nuova applicazione, sviluppata da Facebook, il più famoso dei social network, con il sostegno della società informatica Opower e del Natural Resources Defence Council (NRDC), dal 2012 sarà possibile registrare i propri consumi domestici di energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    e condividerli con quelli degli altri utenti. 

    Scambiarsi idee e suggerimenti con i propri compagni di rete sulle buone pratiche da applicare in campo energetico sarà quindi possibile grazie a Social Energy. La nuova applicazione che verrà sperimentata su un “campione” di circa 4 milioni di persone, per lo più clienti di alcune utilityutility
    Azienda che si occupa della forniutura di beni o servizi di pubblica utilità come ad esempio energia elettrica, gas e acqua.
    americane, è stata infatti sviluppata proprio con lo scopo di indirizzare gli utenti ad un miglioramento dei propri comportamenti in tema di consumi energetici, per permettere loro di mantenere il livello di confort a cui sono abituati riducendo però il consumo di elettricità.

    «Social Energy – ha dichiarato Dan Yates, co-fondatore e Ceo di Opower, in un comunicato – darà agli utenti la possibilità di condividere le loro informazioni personali sul consumo di energia con individui dalle performance simili, favorendo le conversazioni in merito al risparmio energeticorisparmio energetico
    Con questo termine si intendono tutte le iniziative intraprese per ridurre i consumi di energia, sia in termini di energia primaria sia in termini di energia elettrica, adottando stili di vita e modelli di consumo improntati ad un utilizzo più responsabile delle risorse.
    e coinvolgendo un ampio segmento della popolazione, anche quella che, fino ad oggi, ha mostrato poco interesse per l’efficienza energeticaefficienza energetica
    Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell’ impatto ambientale e dei costi associati.
    ».

     

    Orizzontenergia.com, 19/10/2011

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button