NewsEfficienza & RisparmioMobilitàMobilità SostenibileRinnovabiliStakeholder energiaEcobuildingEfficienza EnergeticaEnea

Convenzione Quadro tra l’ENEA e l’Università dell’Aquila

    Il Rettore dell’Università degli Studi dell’Aquila, prof. Ferdinando di Orio e il Commissario dell’ENEA, Ing. Giovanni Lelli, lo scorso 21 giugno hanno firmato una Convenzione Quadro per la realizzazione di attività didattiche e di ricerca congiunte.

     

    La collaborazione tra le parti sarà principalmente volta alla realizzazione di iniziative di sostegno alla ricostruzione della città dell’Aquila, con tecnologie innovative e sostenibili dal punto di vista sismico, energetico, ambientale ed economico, relativamente ai seguenti temi:

    • Architettura sostenibile (ingegneria sismica, edilizia energetica);
    • Sviluppo urbano sostenibile (mobilità, pianificazione territoriale, servizi ed infrastrutture innovativi);
    • Energetica sostenibile (fonti rinnovabilifonti rinnovabili
      Una risorsa è detta rinnovabile se, una volta utilizzata, è in grado di rigenerarsi attraverso un processo naturale in tempistiche paragonabili con le tempistiche di utilizzo da parte dell’uomo. Sono considerate quindi risorse rinnovabili:
      – il sole
      – il vento
      – l’acqua
      – la geotermia
      – le biomasse
      , generazione distribuita);
    • Uso sostenibile delle risorse (ciclo dei rifiuti, gestione e ricicloriciclo
      Operazione grazie alla quale è possibile recuperare un materiale avviandolo a trattamenti specifici per poterlo riutilizzare.
      di materiale edile, riuso del patrimonio edilizio antico e nuovo);
    • Mitigazione e prevenzione dei rischi sismici e di dissesto idro-geologico;
    • Caratterizzazione del territorio, protezione ambientale e interventi per il risanamento con approccio multidisciplinare (ingegneria, geologia, chimica e geochimica ambientale, microbiologia ambientale, ecotossicologia, sensoristica e modellistica).

    La convenzione prevede anche la possibilità di attivare iniziative didattiche congiunte tra l’ENEA e l’Università dell’Aquila, in modo da migliorare ulteriormente l’offerta formativa sul territorio.

    Va ricordato che l’ENEA, dopo aver collaborato attivamente con il Dipartimento della Protezione Civile nella fase di emergenza seguita al terremoto dell’Abruzzo del 6 aprile 2009, ha anche attivato da tempo un Protocollo d’Intesa con il Comune dell’Aquila per le attività di sostegno alla ricostruzione della città.

    L’ENEA ha inoltre recentemente siglato un Protocollo d’Intesa con la Regione Abruzzo, per la realizzazione di iniziative per promuovere l’efficienza energeticaefficienza energetica
    Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell’ impatto ambientale e dei costi associati.
    ed il risparmio energeticorisparmio energetico
    Con questo termine si intendono tutte le iniziative intraprese per ridurre i consumi di energia, sia in termini di energia primaria sia in termini di energia elettrica, adottando stili di vita e modelli di consumo improntati ad un utilizzo più responsabile delle risorse.
    negli usi finali e per favorire lo sviluppo di impianti per la produzione di energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    da fonti rinnovabili sul territorio regionale.

    La Convenzione Quadro siglata con l’Università dell’Aquila, completa il panorama dei contatti istituzionali dell’ENEA sul territorio e permetterà all’Agenzia di mettere pienamente a disposizione le proprie competenze per la ricostruzione della città dell’Aquila e degli altri Comuni del cratere.

     

    Fonte: ENEA, 06/07/2011

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button