NewsEnergia & MercatoMercato & BolletteFossiliGasStakeholder energiaSostariffe.it

Ecco come risparmiare sul riscaldamento

    Migliori tariffe gas per risparmiare sul riscaldamento   

    Quest’inverno vuoi evitare bollette salate per colpa del riscaldamento? Innanzitutto occorre fare attenzione a contenere il massimo possibile i consumi, magari seguendo le raccomandazioni che gli esperti del Ministero dello Sviluppo Economico e dell’ENEA hanno scritto nel loro vademecum con le 10 regole base per un riscaldamento efficiente ed economico.

    Tuttavia, per tagliare le spese sul serio questo potrebbe non essere sufficiente. Ridurre al massimo i consumi energetici, in effetti, non basta per pagare bollette leggere se si ha attivato una tariffa gas poco conveniente oppure si rimane ancora nel servizio a maggior tutela. Ricordiamo che in Italia sin dal 2003 è possibile scegliere il proprio fornitore gas fra tante proposte, e che dopo la riforma dei prezzi portata avanti dall’Autorità per l’energia elettricaenergia elettrica
    Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all’energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
    , il gas e il sistema idrico (AEEGSI) in questi ultimi anni, chi non è passato al mercato liberomercato libero
    Mercato in cui sia le imprese che producono sia le imprese che vendono energia elettrica operano in regime di concorrenza, stimolando una competizione che può portare benefici ai consumatori in termini di prezzi e qualità del servizio.
    attualmente si ritrova a pagare una bolletta del 12-13% più salata
    .

    Per questo motivo, cambiare fornitore potrebbe essere più vantaggioso anche se il freddo è già iniziato, perché non ci sono disservizi con il passaggio e la continuità della fornitura è garantita dall’AEEGSI. Scegliere una nuova tariffa gas fra queste del mercato libero può comportare risparmi importanti, che per una famiglia numerosa possono raggiungere i 220 Euro all’anno.

    Il cambio di fornitore, ricordiamo, è sempre gratuito e non è necessario fare modifiche all’impianto né al contatore. Con l’aiuto del comparatore di SosTariffe.it abbiamo identificato le dieci più economiche offerte gas per una famiglia di cinque persone, che elenchiamo di seguito:

    1. GasClick di E.ON EnergiaEnergia
      Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
      : prezzo bloccato per 1 anno, attivazione solo online, pagamento RID. Risparmio 220 euro all’anno rispetto la maggior tutela.
    2. E-Light Gas di Enel Energia: Prezzo bloccato per 1 anno,  attivazione e gestione solo online e pagamento tramite RID, carta di credito o paypal. Risparmio: 186 euro/anno
    3. Web Gas di Edison Energia: prezzo bloccato per 1 anno, attivazione solo online, pagamento RID. Risparmio 175 euro all’anno
    4. energia 3.0 di ENGIE (ex- GDF SUEZ): prezzo bloccato per 24 mesi, rata fissa durante i primi 12 mesi. Disponibile dual fuel o solo luce, pagamento RID. Risparmio 165 euro/anno
    5. Acea Rapida di Acea Energia: prezzo bloccato per 1 anno, attivazione solo online, pagamento RID. Risparmio 150 euro all’anno
    6. Sconta Gas Tre di Gas Natural Vendita: tariffa indicizzata ai prezzi AEEGSI, con uno sconto sul prezzo della materia prima del gas per 3 anni; pagamento RID o bollettino postale. Risparmio 137 euro all’anno
    7. Prezzo Natura Web Gas di Hera Comm: tariffa indicizzata ai prezzi del mercato all’ingrosso, prevede 30 euro di sconto in bolletta, oppure 60 euro attivando luce e gas insieme. Pagamento RID o bollettino postale; risparmio (aggiuntivo ai 30/60 euro) di 130 euro all’anno
    8. Amica Web Gas di Illumia: Prezzo bloccato per 1 anno, attivazione solo online, pagamento RID. Risparmio 125 euro all’anno
    9. eni LINK: Prezzo bloccato per 1 anno,check up energetico gratis, pagamento RID; risparmio 113 euro all’anno
    10. EnergiaXOggi di Enel Energia: prezzo bloccato per 1 anno, primo mese sconto del 100% sul costo del gas, donazione al Progetto Scuola per ogni nuovo cliente, pagamento RID o carta di credito; risparmio 103 euro all’anno rispetto la maggior tutela.

    Per maggiori informazioni su queste tariffe e per conoscere il panorama completo di offerte rimandiamo al comparatore di SosTariffe.it

    Fonte: SosTariffe.it

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button