NewsEcobuilding

Ecobuilding: I nuovi edifici di New York dovranno avere tetti ricoperti di piante

E' stata resa esecutiva una legge che impone a tutti gli edifici di nuova costruzione ed a quelli in fase di ristrutturazione di avere il tetto ricoperto di piante.

    Il New York City Council ha promulgato una legge per gli edifici di nuova costruzione o per quelli in fase di ristrutturazione, i quali dovranno avere i tetti ricoperti di piante; in alternativa o in combinazione con i tetti verdi, i palazzi di New York potranno essere la base per installare pannelli fotovoltaici o impianti mini eolici.

    Il provvedimento è incluso all’interno del Climate Mobilization Act, documento che intende rendere New York una città più sostenibile. I tetti ricoperti di piante svolgono la duplice funzione di limitare la presenza di CO2 nell’aria e di fungere da isolante termico per l’edificio; è stato infatti testato come questo stratagemma sia in grado di abbassare la temperatura degli edifici.

    La nuova disposizione rientra in un piano amministrativo di ottimizzare l’efficienza energetica degli edifici della Grande Mela, oltre a ridurre drasticamente le emissioni di CO2 al 2030; le previsioni mostrano come solo al 2050 potrebbe verificarsi una riduzione di CO2 dell’80%.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button