EGlossario

Edificio passivo

    Fabbricato caratterizzato da un ridotto fabbisogno energetico (per il riscaldamento, raffrescamento, gas ed elettricità). Nella progettazione di tali costruzioni si adottano una serie di misure per garantire un’elevata efficienza energeticaefficienza energetica
    Con questi termini si intendono i miglioramenti che si possono apportare alla tecnologia per produrre gli stessi beni e servizi utilizzando meno energia, con conseguente riduzione dell’ impatto ambientale e dei costi associati.
    , per esempio, isolamento termico dell’involucro, sfruttamento dell’energia solareenergia solare
    Energia radiante derivante dal Sole e che raggiunge la Terra sotto forma di radiazione elettromagnetica. Ad oggi esistono fondamentalmente due modi per sfruttare l’energia solare direttamente: attraverso i pannelli solari (per la produzione di energia termica ed elettrica), pannelli fotovoltaici (per la produzione di energia elettrica). L’energia dal Sole è fondamentale anche per lo sviluppo delle altre forme di energia rinnovabili (per esempio per la crescita della biomassa, per i moti dei venti, per il ciclo idrologico delle acque, ecc..).
    per scopi di riscaldamento e produzione di elettricità, utilizzo di pompe di calore, installazione di apparecchiature di elevata classe energetica, controllo della ventilazione, ecc…

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button