NewsEfficienza Energetica

Efficienza energetica: I risultati sulle verifiche RVC del GSE

Il GSE ha comunicato i risultati sulle 14.400 verifiche effettuate dal 2017 al 2019 sulle richieste di verifica e certificazione dei risparmi.

    Il GSE ha comunicato i risultati basati sulle verifiche relative a RVC standard (Richieste di Verifica e Certificazione dei risparmi) per il periodo 2017-2019; in totale sono state effettuate 14.400 verifiche, delle 10.600 verifiche concluse il 95% ha comportato una revoca degli incentivi per un valore di circa 600 mln di euro.

    Il GSE ha precisato che a partire dal 2015, di concerto con il MiSE, ha dato avvio ad una serie di azioni che hanno portato all’abrogazione delle schede standard 36E, 40E e 47E, a maggiori controlli in fase di qualifica, ed inoltre collaborando con la Guardia di Finanza sono state avviate verifiche su progetti di efficientamento energetico che hanno beneficiato dei TEE.

    Successivamente, con il Decreto 11 Gennaio 2017 sono state superate le schede standard eliminando la possibilità di determinare i risparmi senza alcuna misurazione diretta; questo provvedimento ha comportato una riduzione del numero dei progetti presentati e del numero di TEE riconosciuti dal 2018 al 2019.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button