NewsEfficienza & RisparmioElettrodomesticiNews: Elettrodomestici

Elettrodomestici: Il nuovo progetto che rileva la manipolazione dei test in laboratorio

    Il progetto contro la manipolazione dei risultati dei test sugli elettrodomestici

    ANTICSS ha come obiettivo di valutare la “circonvenzione”, al fine di tutelare i consumatori da elettrodomestici i cui test in laboratorio sono stati manipolati

     

    anticss

    Il progetto ANTICSS (Anti Circumvention of Standards for better market Surveillance) ha come obiettivo di valutare la cosiddetta “circonvenzione”, ovvero la manipolazione dei risultati provenienti dai test sulle apparecchiature domestiche, in relazione alla legislazione comunitaria in materia di eco-design, etichettatura energetica e metodologia di misurazione utilizzata nei test. 

    ENEA figura come partner del progetto, la cui idea di realizzazione è nata dopo lo scandalo del “dieselgate” che ha colpito duramente l’intera industia automotive. Insieme ad ENEA vi sono altri partner italiani tra cui la Camera di Commercio di Milano-Monza-Brianza-Lodi e l’Istituto Italiano del marchio di qualità (IMQ).

    Il progetto consentirà di definire una strategia che abbia le competenze di individuare e prevenire episodi di circonvenzione; i consumatori finali verranno tutelati rafforzando inoltre la credibilità della legislazione comunitaria. Una volta rilevata una “circonvenzione” in determinati prodotti, verrà fornito un output in grado di stimare quanto i risultati siano stati alterati in termini sia di maggior consumo energetico sia di prestazioni funzionali alterate

    In tutto sono 19 i partner che parteciparanno al progetto ANTICSS tra cui troviamo istituti di ricerca, autorità di vigilanza dei mercati, agenzie per l’energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    , organismi di normalizzazione, università, ONG ambientaliste e laboratori d’analisi.

     

    Orizzontenergia

     

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *