NewsRinnovabiliIdroelettricoStakeholder energiaEnel

ENEL GREEN POWER CRESCE NELL’IDROELETTRICO CON L’IMPIANTO DI BARDONECCHIA

    Effettuata la prima messa in servizio del gruppo n. 2 dell’impianto che, complessivamente, produrrà ogni anno 42 milioni di kilowattora

     

    Roma, 11 aprile 2011 – E’ stata effettuata la prima messa in servizio del gruppo n°2 dell’impianto idroelettricoimpianto idroelettrico
    Impianti di produzione elettrica che sfruttano l’energia posseduta da una massa di acqua in movimento. Esistono diversi tipi di impianti: a deflusso regolare (in cui lo svuotamento di bacini naturali o artificiali mette in azione una turbina), ad accumulo (in cui sono presenti due serbatoi a quote differenti collegati tramite appositi condotti ) e ad acqua corrente ( in cui le turbine sono azionate dal corso del flusso d’acqua).
    Enel Green Power di Bardonecchia, in provincia di Torino.

    Il gruppo n°2, con una capacità installata di più di 3 MW, oltre alla produzione di energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    , garantirà l’afflusso idrico previsto dall’accordo fra Enel, SMAT – Società Metropolitana Acque Torino, Regione Piemonte e Autorità d’Ambito n.3 Torinese per l’uso idro-potabile dell’acqua contenuta nell’invaso di Rochemolles.

    La costruzione dell’impianto ha infatti reso possibile la realizzazione dell’Acquedotto di Valle a servizio dei Comuni dell’Alta e Bassa Valle di Susa e dei comuni confinanti di pianura, consentendo di valorizzare a scopo potabile una risorsa di elevata qualità naturale quale quella del bacino della diga di Rochemolles.

    In parallelo, prosegue il montaggio del gruppo n°1, che avrà una potenzapotenza
    Grandezza data dal rapporto tra il lavoro (sviluppato o assorbito) e il tempo impiegato a compierlo. Indica la rapidità con cui una forza compie lavoro. Nel Sistema Internazionale si misura in watt (W).
    installata pari a 20,5 MW, e sarà messo in servizio nei prossimi mesi.

    Il nuovo impianto idroelettrico, con una capacità totale di 23,5 MW, va a sostituire completamente il vecchio impianto idroelettrico da 22 MW, con una potenza incrementale quindi di 1,6 MW. A regime l’impianto sarà così in grado di produrre 42 milioni di kWhkWh
    Unità di misura dell’energia elettrica equivalente a 1.000 Wh (wattora), ovvero 1.000 W forniti o richiesti in un’ora.
    – il fabbisogno di consumo di oltre 15 mila famiglie – evitando ogni anno l’emissioneemissione
    Qualsiasi sostanza solida, liquida o gassosa introdotta nell’atmosfera a seguito di processi naturali o antropogenici, che produce direttamente o indirettamente un impatto sull’ambiente.
    in atmosferaatmosfera
    Involucro di gas e vapori che circonda la Terra, costituito prevalentemente da ossigeno e da azoto, che svolge un ruolo fondamentale per la vita delle specie, perché fa da schermo alle radiazioni ultraviolette provenienti dal Sole. Essa si estende per oltre 1000 km al di sopra della superficie terrestre ed è suddivisa in diversi strati: troposfera (fino a 15-20 chilometri), stratosfera (fino a 50-60 chilometri), ionosfera (fino a 800 chilometri) ed esosfera.
    di circa 30.000 tonnellate di CO2CO2
    Gas inodore, incolore e non infiammabile, la cui molecola è formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno. È uno dei gas più abbondanti nell’atmosfera, fondamentale nei processi vitali delle piante e degli animali (fotosintesi e respirazione).

    .

    I lavori, realizzati a cura dell’unità Progetti Impianti Idroelettrici della divisione Generazione ed Energy Management di Enel, si concluderanno entro la fine del 2011.

    Il nuovo impianto di Bardonecchia dimostra come sia ancora possibile realizzare investimenti in Italia nell’idroelettrico – afferma Francesco Starace, Amministratore delegato di Enel Green Power – Si tratta infatti di una fonte energetica che, seppure sia la più antica come sviluppo, continua a contribuire in maniera significativa alla crescita delle rinnovabili nel nostro Paese, grazie anche alla possibilità di rinnovamenti finalizzati a mantenere in completa efficienza gli impianti“.

    Attualmente, Enel Green Power conta su 2539 MW di potenza idroelettrica installata in Italia e all’estero, con una produzione di oltre 11 miliardi di chilowattora.

    Comunicato stampa ENEL, 11/04/2011

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button