NewsRinnovabiliEolicoStakeholder energiaEnel

ENEL GREEN POWER SI AGGIUDICA 193 MW NELLA GARA PUBBLICA “NEW ENERGY” IN BRASILE

    Enel Green Power ha vinto con tre progetti eolici ad alta efficienza localizzati negli Stati brasiliani di Rio Grande do Norte, Pernambuco e Bahia. Questi progetti aggiungeranno 193 MW ai 90 MW di progetti eolici che Enel Green Power si è aggiudicata nella gara dello scorso anno e ai 93 MW di capacità idroelettrica già operativi in Brasile. La positiva partecipazione alla gara del 2011 è un significativo passo sulla strada dello sviluppo della strategia di crescita di Enel Green Power in America Latina.

     

    Roma 19 agosto 2011 – Enel Green Power si è aggiudicata dei contratti di fornitura di energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    , con tre progetti eolici per una capacità installata totale di 193 MW nella gara pubblica del 2011 “New Energy” in Brasile. I progetti sono localizzati nel Nordest del Paese, negli Stati di Bahia, Pernambuco e Rio Grande do Norte, quest’ultimo in consorzio con Endesa. L’entrata in esercizio di questi progetti è prevista nel 2014. I tre campi eolici, una volta realizzati, saranno in grado di generare fino a 770 GWh l’anno, sufficienti a soddisfare i consumi di 500.000 famiglie brasiliane e di far fronte alla crescente domanda di energia del Paese che è stimata crescere a un tasso di circa il 5% annuo.

    I progetti eolici di Enel Green Power hanno un fattore di producibilità di oltre il 45%. Questo implica che gli aerogeneratori potranno lavorare per oltre 4mila ore equivalenti l’anno. Attraverso la gara, Enel Green Power ha ottenuto il diritto di stipulare dei contratti di vendita ventennali di determinati volumi di energia elettricaenergia elettrica
    Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all’energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
    prodotti dai suoi impianti eolici a un pool di società di distribuzionedistribuzione
    Attività di trasporto (di elettricità o di gas) agli utilizzatori finali attraverso le reti di distribuzione.
    che operano sul mercato regolato. Ulteriori volumi di energia prodotta saranno venduti sul mercato liberomercato libero
    Mercato in cui sia le imprese che producono sia le imprese che vendono energia elettrica operano in regime di concorrenza, stimolando una competizione che può portare benefici ai consumatori in termini di prezzi e qualità del servizio.
    a mezzo di contratti a lungo termine già stipulati. L’investimento totale stimato per i tre progetti è di circa 330 milioni di euro.

    “Si tratta di un importante passo avanti nella nostra strategia di sviluppo di progetti ad alta efficienza in un mercato competitivo in rapida crescita com’è quello brasiliano “- ha commentato Francesco Starace, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel Green Power. Ci sono ottime condizioni per un grande sviluppo sostenibilesviluppo sostenibile
    Lo sviluppo sostenibile è quel tipo di sviluppo che garantisce i bisogni delle generazioni presenti senza compromettere il futuro delle generazioni a venire. I tre obiettivi dello sviluppo sostenibile sono: prosperità economica, benessere sociale e limitato impatto ambientale. La prima definizione, risalente al 1987, è stata quella contenuta nel rapporto Brundtland, poi ripresa successivamente dalla Commissione mondiale sull’ambiente e lo sviluppo dell’ONU.
    delle rinnovabili in Brasile e, in questo contesto, Enel Green Power potrà avere un ruolo importante sia utilizzando al meglio la possibilità di utilizzare tutte le tecnologie di produzione di cui dispone, sia di contare su la forte sinergia con le società del gruppo Endesa che operano sul mercato dell’energiamercato dell’energia
    Uno dei 2 mercati su cui si basa la Borsa elettrica italiana. Esso è organizzato secondo un Mercato del Giorno Prima (MGP) ed un Mercato di Aggiustamento (MA).
    in Brasile. Il Brasile è tra i primi paesi al mondo per la produzione di energia “pulita” grazie ad oltre 92.000 MW di capacità rinnovabile installata che rappresenta circa l’84% della capacità totale installata nel Paese.

     

    Fonte: Enel, 19/08/2011

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button