NewsRinnovabiliStakeholder energiaOrizzontenergia.itEnergia Dal Mare

Energia dal mare: In Galles l’impianto che produce energia dalle maree di laguna

    Tidal Lagoon Power sarà il primo impianto mai realizzato  a sfruttare l’energiaenergia
    Fisicamente parlando, l’energia è definita come la capacità di un corpo di compiere lavoro e le forme in cui essa può presentarsi sono molteplici a livello macroscopico o a livello atomico. L’unità di misura derivata del Sistema Internazionale è il joule (simbolo J)
    delle maree di laguna
     per la produzione di energia elettricaenergia elettrica
    Forma di energia ottenibile dalla trasformazione di altre forme di energia primaria (combustibili fossili o rinnovabili) attraverso tecnologie e processi di carattere termodinamico (ovvero che coinvolgono scambi di calore) che avvengono nelle centrali elettriche. La sua qualità principale sta nel fatto che è facilmente trasportabile e direttamente utilizzabile dai consumatori finali. Si misura in Wh (wattora), e corrisponde all’energia prodotta in 1 ora da una macchina che ha una potenza di 1 W.
    ; sorgerà nelle acque di Swansea Bay, nel Galles meridionale, ed il completamento dei lavori di costruzione dovrebbero avvenire entro il 2021.

    I lavori si protrarranno per diverso tempo perchè verrà costruita una scogliera artificiale lunga 9,5 km; la scogliera sarà “attrezzata” in quanto verranno installate delle idroturbine che entreranno in funzione sia con le maree in entrata che con quelle in uscita.

    Tidal Lagoon Power

    Sarà un contributo importante che consentirà di apportare significative opportunità economiche“, così ha affermato Charles Hendry, ex Ministro Britannico dell’Energia, incaricato dal governo d’Oltremanica di valutare gli impatti economici ed ambientali del progetto. 

    Orizzontenergia

     

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button