NewsEnergia & MercatoSenza categoria

Energia e mercato: Nel 2018 i consumi di energia elettrica sono aumentati

Aumento del +1% rispetto al 2017. In aumento l'idroelettrico, in calo eolico e fotovoltaico. Prezzi molto alti.

    I consumi di energia elettrica hanno registrato un aumento nel 2018 pari al +1% rispetto ai dati rilevati nel 2017. I dati sono stati presentati dall’Enea nell’Analisi trimestrale del sistema energetico italiano che ha evidenziato alcuni interessanti dati. Per quanto riguarda il comparto delle rinnovabili si denota un aumento della produzione idroelettrica (+31%) ed un calo nella produzione (per la prima volta negli ultimi 10 anni) da eolico e fotovoltaico pari a circa il -3%.

    Per quanto riguarda il mix energetico le fonti fossili confermano la propria leadership con il 75%, mentre le rinnovabili, in crescita del +1%, rappresentano il 20%.

    In aumento anche il consumo dei prodotti derivanti dal petrolio nel settore dei trasporti; il +4% registrato riequilibra la bilancia a fronte di un calo delle altre fonti fossili.

    Per quanto riguarda invece i prezzi, si è verificato un aumento medio dei prezzi al dettaglio: il prezzo dell’energia elettrica sul settore residenziale ha raggiunto il livello più alto registrato nell’ultimo decennio. Anche i prezzi per il settore industriale, comparto PMI, si mantengono a livelli elevati rivelandosi i più alti tra i paesi dell’UE.

    Tags
    Show More

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Back to top button